Polpette carote e menta senza glutine

Un antipasto o un secondo facile da preparare e dal gusto particolarissimo

polpette-carote

Freschezza e aroma d’oriente uniti in un connubio che stupirà i vostri ospiti racchiusi in queste polpette carote e menta senza glutine

Ingredienti per 20 bocconcini circa
4 carote grandi
3 cucchiai rasi di farina di ceci
2 ciuffi di menta
la buccia di mezzo limone bio
curcuma q.b.
pepe nero
sale q.b.

Preparazione
Sbucciate le carote, affettatele a rondelle e lessatele per 15 minuti affinché si ammorbidiscano. Scolatele e lasciatele raffreddare, ricordatevi di conservare un po’ d’acqua di cottura. Nel frattempo lavate il limone, rigorosamente bio, e tagliate a julienne la buccia.

bocconcini di caroteQuando le carote saranno raffreddate schiacciatele con i rebbi di una forchetta per renderle una purea morbida, a questo punto unite tutti gli ingredienti, regolando il sale e pepe secondo il vostro gusto. Se il composto non risulta lavorabile aggiungete l’acqua di cottura un po’ alla volta o la farina di ceci.

Formate delle palline e friggete pochi bocconcini per volta per 30 secondi: per una frittura ottimale usate una casseruola più stretta che larga, dai bori alti e cercando di mantenere la temperatura dell’olio sempre costante. Se l’olio si sporca troppo non aggiungete altro olio: buttate il vecchio, riportate quello nuovo a temperatura e ricominciate.

Infine servite le vostre polpette carote e menta senza glutine su un vassoio o in porzioni monodose come ho fatto io. Le ho adagiate su due strati di semi di girasole e semi di lino e guarniti con carote e ciuffetti di menta.

Buon appetito!  😉

 

Print Friendly
0