Pasta integrale con crema di fave e finocchietto

Un piatto unico molto gustoso, completo e molto facile da preparare, ideale da gustare nelle calde giornate estive

pasta integrale con fave e finocchietto
Stampa

Pasta integrale con purea di fave e finocchietto

Ecco a voi un primo piatto che personalmente amo molto, facile da preparare e davvero buono. Approfittiamo delle ultime fave di stagione, in questo afoso luglio, per gustarlo e innamorarcene all’istante!

    Autore: Valeria Clemente
    Prep.: 10 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 2 persone

La ricetta illustrata in questa pagina è stata scritta da una blogger e non è dunque stata ideata, cucinata e testata dalla redazione di Vegolosi.it


Ingredienti

  • 150 g di pasta corta integrale (io mezze maniche)
  • 200 g di fave lessate
  • 30 g di pistacchi al naturale
  • 1 mazzetto di finocchietto fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale marino integrale

Si cucina!

Iniziate portando a bollore una pentola di acqua, salate e aggiungete la pasta, facendo cuocere per il tempo indicato dalla confezione.

Nel frattempo riponete nella caraffa di un frullatore le fave lessate con una parte della loro acqua di cottura e 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Frullate fino ad ottenere una crema liscia.
Lavate e mondate il finocchietto e tenetelo momentaneamente da parte. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nuovamente nella pentola. Aggiungete la purea di fave e 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Mescolate delicatamente. Suddividete la pasta in due piatti fondi e decorate con il finocchietto e i pistacchi tritati grossolanamente.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0