Marmellata di fichi senza zucchero

Splendido frutto che accompagna le ultime settimane dell’estate e le prime dell’autunno, i fichi sono eccezionali anche nella loro versione confettura: perfetta per accompagnare dolce e salato

Marmellata-di-fichi-senza-zucchero
Stampa

Marmellata di fichi senza zucchero

    Autore: Elisa Cosentino
    Dosi per: 6 barattoli da 250 g

Ingredienti

  • 2,5 kg di fichi
  • il succo di mezzo limone
  • mezza mela (che aiuta ad addensare)

Strumenti

Si cucina!

Lavare i fichi e tagliarli in 4, metterli in una pentola col fondo pesante insieme a 250ml di acqua (100ml per kg di frutta) il succo di limone e la mela non sbucciata tagliata a dadini (serve per la pectina contenuta nella buccia, quindi sceglietela BIO!)

Cuocere a fuoco moderato per un’ora dal bollore, fare la prova del piattino (metterne un pò su un piattino inclinato: deve scivolare molto lentamente) e poi invasettare in barattoli precedentemente sterilizzati.

Io ho preferito frullare tutto con il minipimer per renderla più spalmabile, altrimenti si può lasciare “a pezzettoni”.

Capovolgere i barattoli bollenti per creare il vuoto, etichettare e…regalare la marmellata di fichi ai fortunatissimi amici e parenti 🙂

Qualcuno per ulteriore scrupolo rimette i barattoli pieni a bagnomaria, secondo me il sottovuoto è già sufficiente, e comunque è così buona che sarà difficile conservarla a lungo!

Marmellate senza zucchero

Cerchi altre marmellate senza zucchero? Qui la guida completa (ce n’è per tutte le stagioni, dalle arance alle fragole, dalle pere alle… castagne!)

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Consiglio per i vegolosi: Mi è capitato di assaggiarla con dei biscotti all'anice, e ho trovato l'accostamento strepitoso. L'anno prossimo credo che aggiungerò dei semini a qualche barattolo...qualcuno di voi ha già provato?

Print Friendly
0