Hummus di fagioli cannellini e peperoni gialli

L’hummus di fagioli cannellini e peperoni gialli, magari accompagnato da qualche fetta di pane azzimo. è una pietanza molto gustosa

hummus di fagioli cannellini

Come si fa non amare la versatilità dei fagioli? Oggi voglio abbandonarmi alla rivisitazione di una specialità della cucina mediorientale preparando l’hummus, ma non quello tradizionale di ceci, bensì l’hummus di fagioli cannellini e peperoni gialli.

 

Ingredienti e dosi per 1 persona

100 g di peperoni gialli (il peso da cotti e spellati)
200 g di fagioli cannellini in barattolo
10 g di succo di limone
6 g di crema di sesamo (tahina)
6 g di olio extra vergine d’oliva
pepe bianco in polvere
semi di cumino
semi di sesamo bianchi per decorare.

Procedimento

Cuocete i peperoni gialli nella pentola a pressione (10 minuti dal sibilo) oppure arrostiteli in forno. Lasciateli raffreddare prima di spellarli.

Sciacquate poi i fagioli cannellini sotto il getto d’acqua del rubinetto, inseriteli nel mixer con i peperoni, il succo di limone, la tahina, l’olio, una pizzico di pepe bianco ed una presa di semi di cumino. Azionate e frullate molto bene fino ad ottenere un composto cremoso e vellutato.

Trasferite l’hummus di fagioli cannellini e peperoni gialli in una ciotola, poi decorate con i semi di sesamo bianchi.
Gustate o conservate in frigo fino a due giorni.

Pront* a tirar fuori il vostro miglior servizio da tè? Domenica 16 gennaio con chef Sonia Maccagnola imparerai ben 6 ricette (3 dolci e 3 salate) per realizzare un perfetto tè delle cinque!

 Per maggiori info, prenotare il tuo posto o regalare il corso, puoi cliccare qui.  

Print Friendly
0