Gnocchi al basilico con mandorle tostate

gnocchi pesto 2

Piove e la pioggia rinvigorisce il verde intorno a me. Raccolgo del basilico dalla mia piantina, una manciata di mandorle dalla dispensa e porto in casa il verde e l’aria fresca che trovo affacciata alla finestra con questi buonissimi gnocchi al basilico con mandorle tostate.

Ingredienti per 4 persone:

gnocchi di patate ( 1 confezione da 250 g)
basilico fresco, pinoli e olio d’oliva per il pesto
mandorle
semi di girasole

Metto l’acqua salata a bollire, nel frattempo preparo il pesto. In un frullatore unisco 10-12 foglie di basilico fresco, un cucchiaio abbondante di pinoli, un minuscolo pezzettino di aglio e 2 cucchiai di olio d’oliva. Questo pesto risulterà abbastanza denso, ma sarà reso più liquido con l’acqua di cottura degli gnocchi.

mandorleIn un pentolino, intanto, lascio tostare a fiamma medio-bassa le mandorle e spengo il fuoco non appena sono dorate.

L’acqua bolle… butto gli gnocchi e lascio che vengano a galla, e li scolo. Metto da parte un po’ di acqua di cottura e l’aggiungo al pesto: rimetto tutto nella pentola sul fuoco per amalgamare gli ingredienti e legarli.

Servo cospargendo il piatto con le mandorle tostate e i semi di girasole.

 

Potrai imparare a realizzare in chiave vegana 5 ricette dal mondo che ci accompagneranno in un tour dedicato alla scoperta delle tradizioni e delle innovazioni della cucina di Africa, Sud America, Korea, Nuova Zelanda e Turchia: sarà pazzesco!

 Guarda il menu e iscriviti cliccando qui  

Print Friendly
0