Gelato vegano crudista: superfood per una super estate

Gelato crudista

Gelati a go go in questa mia terra soleggiata dove anche le pietre se potessero si ci tufferebbero. Lo mangiamo praticamente tutto l’anno tanto è vero che possiamo considerarci dei veri estimatori. Preferiamo i gelati artigianali e di solito quelli industriali li prendiamo quando siamo proprio ridotti male male.

Da quando seguo una dieta prettamente vegana mi sono resa conto che, almeno dalle mie parti, le gelaterie che offrono un gelato al 100% vegetale son davvero poche. L’idea quindi di specializzarmi nella preparazione del gelato vegano è stata una conseguenza e così oggi vi giro questa ricetta da considerarsi raw a pieno titolo. Non ho cotto infatti nessun ingrediente e questa è una peculiarità davvero niente male.

Ingredienti:
300 ml di latte di soia
150 g  di zucchero di canna integrale
80 g  di polvere di cacao puro amaro bio
1 avocado
1 pizzico di cannella

Preparazione:
Sciogliete il cacao e lo zucchero nel latte di soia aiutandovi con le mani. Non dovete riscaldare nulla quindi questo è il metodo più efficace. Dopodiché frullate la polpa di avocado formando una squisita panna montata (lo sapevate?) e aggiungete un pizzico di cannella. Amalgamate bene aiutandovi con una frusta finché otterrete un composto morbido e denso al punto giusto. Ho usato la frusta invece del mixer ad immersione in maniera da ‘shockare’ meno il composto ed evitare le formazione di bolle d’aria.

Mettete in un contenitore (meglio se d’acciaio) e riponete nel freezer per minimo 4 ore. Ogni ora mescolate in modo da rompere i cristalli di ghiaccio che si formano; così facendo il gelato risulterà cremosissimo ma allo stesso tempo piacevolmente ruvido per via dello zucchero di canna perché è probabile che non si sciolga completamente data la lavorazione a freddo.

La consistenza quasi ‘ruvida’ di questo gelato superfood  ricorderà molto il nostro prelibato e internazionale Cioccolato di Modica che ancora oggi viene lavorato a freddo come gli Aztechi ci hanno tramandato.

Che dire? Provate anche voi e alternatelo ai tanti buoni dolci e dessert estivi. Sperimentate e sperimentate come ho fatto io in occasione di questo gelato vegano che ho voluto lasciare raw oppure come ho fatto anche in occasione della preparazione di una panna cotta vegana delicata-ciligie e cocco rapè  che ha avuto un enorme successo e ispirata grazie alla ricetta della panna cotta vegana allo zafferano del nostro chef Cristiano.

Buon lavoro e avanti tutta vegolosi!

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0