Fagottini di verza

10730094_1567721446777094_7593604966016062490_n

Le due regine dell’autunno/inverno: verza e zucca, rigorosamente bio, dall’orto di papà! Insieme al grano saraceno decorticato per dei fagottini gustosissimi, dove il dolce della zucca incontra il sapore deciso dell’erba cipollina e la croccantezza di grano saraceno e foglie di verza! Ottimi come piatto unico oppure preparati in dimensioni ridotte sono uno sfizioso finger food!

Ingredienti

8 foglie di verza chiara
100 g di grano saraceno decorticato
2 fette spesse di zucca
prezzemolo q.b.
20 fili d’erba cipollina + 8 per la chiusura dei fagottini
olio evo q.b.
sale q.b.

Procedimento

Tagliate l’erba cipollina a pezzettini e la zucca a tocchetti sottili. Fate scaldare un filo d’olio evo in padella e rosolate qualche secondo l’erba cipollina, unite quindi la zucca e un’abbondante spolverata di prezzemolo, salate ed abbassate la fiamma.

Procedete con la cottura finchè la zucca non sarà morbida. Cuocete a vapore anche le foglie di verza per 5 minuti (devono restare croccanti) e poi stendetele su un canovaccio a perdere l’acqua in eccesso. Cuocete nel frattempo il grano saraceno in abbondante acqua salata e quindi scolatelo, unitelo alle verdure e fatelo saltare in padella. Quindi formate i fagottini mettendo il ripieno al centro delle foglie di verza e chiudendo a pacchetto oppure arrotolandole e fissando con un filo d’erba cipollina. Da servire tiepidi.

 

 

Print Friendly
0