Dessert al cacao germogli di soia e datteri

Chi lo ha detto che le cose golose non possano essere anche sane?

Dessert-al-cacao-con-germogli-di-soia-730x410

Questo dessert al cacao, germogli di soia e datteri vuole sfatare il mito secondo il quale le cose più golose debbano per forza nuocere alla salute.

La ricetta facile e veloce è a prova di principiante. In questo modo i germogli saranno apprezzatissimi anche dai più golosi, sopratutto dai bambini.

In questa ricetta ho utilizzato i datteri freschi mazafati dal sapore ricco e delicato, con note di caramello. Se non li avete, potete utilizzare anche un’altra varietà di datteri ma se sono essiccati dovete ammollarli per 2 ore in poca acqua prima di frullarli. L’assenza di cotture – tolta la breve sbollentatura dei germogli – e di ingredienti industriali rende questa crema al cacao una merenda sana e completa.

Ingredienti per 4 persone

1 avocado maturo
1 banana matura
120 g di germogli di soia
16 datteri mazafati freschi denocciolati
4 cucchiai di cacao amaro del commercio equo e solidale
4 cucchiai di sciroppo di riso
2 cucchiai di semi di chia

Procedimento

Sciacquate i germogli di soia e cuoceteli per 3 minuti con alcuni cucchiai di acqua e lasciateli raffreddare.

Sbucciate quindi l’avocado e la banana e tagliateli a pezzetti. Frullate tutti gli ingredienti insieme ad eccezione dei semi di chia.
Versate il composto che avrete ottenute nelle coppette individuali e decorate con i semi di chia.

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)