Crocchette di avena vegane

I fiocchi d’avena, sono l’ingrediente principale di questa ricetta, adatta come aperitivo o come piatto unico accompagnata da una bella insalata di stagione.

crocchette-di-avena

L’avena è una pianta erbacea, dalla quale si ricava un cereale molto conosciuto e ricco di proprietà benefiche. E’ una fonte di carboidrati a lento rilascio, quindi particolarmente indicato per la prima colazione, ed inoltre contiene una forma di glutine particolarmente tollerata anche di celiaci.

Spesso colleghiamo i cereali ai carboidrati… ma le proteine, così importanti per chi segue un’alimentazione veg ma anche per chi segue un regime dietetico controllato, sono dappertutto! L’avena, in particolare, è il cereale più ricco di proteine, e con una buona fonte di calcio e ferro.

In cucina siamo soliti vederli all’interno del muesli o utilizzarli per la preparazione del porridge, ma l’avena è un ingrediente molto versatile.

Ingredienti

1 tazza di fiocchi d’avena mignon bio
1 bicchiere di brodo vegetale
2 zucchine
2 cucchiaini di curry
2 cucchiai di semi di girasole
pan grattato (io di riso)
olio evo

 

Procedimento

La sera precedente mettete i fiocchi d’avena in ammollo nel brodo (i fiocchi devono essere appena coperti) e lasciate reidratare il tutto in frigo.

Tagliate le zucchine a dadini e cuocerle in padella o a vapore. Mescolare al composto di avena, le zucchine, il curry, i semi di girasole e pan grattato quanto basta per addensare il composto in modo da formare delle crocchette che poi panerete ulteriormente.

Le crocchette possono essere rosolate in padella con un filo d’olio evo o passate al grill in forno caldo. Sono sufficienti pochi minuti, poiché gli ingredienti sono tutti cotti.

Buon appetito!

 

Consiglio per i vegolosi: ideale per gli aperitivi o come piatto unico

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)