Zuppa di ceci e orzo al pesto di basilico vegan

Una zuppa ricca, dal sapore avvolgente, perfetta sia calda che tiepida: un modo perfetto per chiudere una giornata intensa

zuppa vegana orzo ceci
Stampa

Zuppa di ceci e orzo al pesto di basilico vegan

La zuppa di ceci e orzo è un saporitissimo piatto unico a cui il basilico del pesto regala una delicata freschezza. La presenza del cereale e del legume rende questo piatto completo e ideale come pasto leggero ma nutriente e ricco di sapore.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Cominciamo dal soffritto

Pulite e tritate la cipolla e il sedano e soffriggeteli in una pentola capiente con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Dopo 5 minuti aggiungete il concentrato di pomodoro e l’origano. Fate saltare per un altro paio di minuti.

Uniamo gli altri ingredienti e cuociamo

Unite anche l’orzo, fate insaporire bene e coprite con brodo vegetale bollente. Dopo 20 minuti aggiungete i ceci lessati e cuocete per altri 20 minuti. La zuppa dovrebbe restare un po’ densa ma se si dovesse asciugare troppo allungate con altro brodo bollente. Regolate di sale e pepe e servite la zuppa completando ogni porzione con un cucchiaino di pesto di basilico. La zuppa può essere gustata ben calda, ma anche tiepida sarà deliziosa.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa zuppa 2-3 giorni in frigorifero in contenitori per alimenti. Al momento del consumo scaldatela in una pentola o al microonde.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire i ceci con pari quantità di fagioli borlotti

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0