Torta vegana pere, cioccolato e mele

Un classico dei dolci della tradizione rivisitato ma senza perdere il gusto. Ottima a colazione, a merenda e dopo un buon pasto!

Torta vegana pere cioccolato
Stampa

Torta vegana pere, cioccolato e mele

La torta vegana pere, cioccolato e mele è la ricetta di un classico dei dolci della tradizione dolciaria mondiale rivisitato per essere molto più sana ma senza perdere il piacere del sapore. Ottima a colazione, a merenda e dopo un buon pasto.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 15 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

In una ciotola capiente setacciate e poi mescolate gli ingredienti secchi, quindi le farine, il lievito e lo zucchero per eliminare tutti gli eventuali grumi presenti. Tritate con la lama di un coltello il cioccolato fondente, mi raccomando sceglietene uno con una buona percentuale di cacao, almeno il 75%. A parte in una piccola ciotola invece tagliate grossolanamente la frutta. Se ne avete acquistata di biologica potete mantenere anche la buccia.

Mescoliamo

Aggiungete il sale alle farine e, piano piano, gli ingredienti liquidi. Continuate a mescolare aggiungendo le mele e le pere tagliate e pezzetti sino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza liquido.

In forno

Ungete e ripassate con della farina una teglia a cerchio apribile, versateci dentro tutto l’impasto ed infornate 175 gradi per 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite tiepida.

Conservazione

La torta di pere, cioccolato e mele si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro per dolci.

Consiglio per i vegolosi: Potete scegliere anche solo l'utilizzo di un frutto, oppure di sostuire il cioccolato con delle fave di cacao tritate. Se volete un po' più di aroma aggiungete un paio di cucchiaini di rum

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)