Panini al germe di grano

panini germe grano
Stampa

Panini al germe di grano

I panini al germe di grano sono perfetti per una colazione o una merenda con la marmellata o una crema spalmabile alle nocciole e un bel bicchiere di latte vegetale!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 165 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 3 ore 15 min
    Dosi per: 12 panini

Ingredienti

  • 250 g di farina di farro integrale
  • 30 g di germe di grano
  • 170 g circa di acqua tiepida
  • 7 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 7 g di sale alle erbe

Si cucina!

L’impasto

Sciogliete nell’acqua tiepida il lievito di birra insieme allo zucchero di canna. Setacciate in una ciotola capiente la farina, unite il germe di grano, il lievito sciolto nell’acqua e iniziate a lavorare l’impasto con le mani; solo dopo che sarà stata assorbita tutta l’acqua aggiungete il sale aromatizzato all’impasto e continuate a lavorarlo per circa 10 minuti. Se non avete un sale di questo tipo andrà benissimo anche del sale normale a cui aggiungere le vostre erbe aromatiche preferite ben sminuzzate.
Fate lievitare sino al raddoppio del volume ad una temperatura leggermente più alta di quella ambiente: una buona tecnica è mettere l’impasto nel forno spento ma con la luce accesa. Ci vorrà all’incirca un’ora e mezza.

Formiamo i panini

Dividete l’impasto in piccole pagnottelle tonde di circa 35 g ciascuna, noi ad esempio abbiamo deciso di disporle in stampi da muffin, ma potete anche appoggiarle direttamente sulla carta forno. Potete decorarle ora con dei semi di sesamo, oppure fare questa operazione a cottura ultimata, come abbiamo fatto noi, oliando leggermente la superficie dei panini e cospargendola con i semi. Fate lievitare ancora per circa 1 ora poi oliate la superficie e infornate a 200 °C per 20 minuti (forno statico), poi abbassate la temperatura a 180 °C e cuocete per altri 10 minuti. Fate raffreddare e servite.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Si conservano per 2/3 giorni in un sacchetto di carta  a temperatura ambiente.

Consiglio per i vegolosi: Decorate la superficie di ogni panino con dei semi di sesamo bianco o nero

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0