Focaccia con melanzane rosse e pesto di pistacchi

Una ricetta vegan imperdibile, per realizzare una focaccia perfetta per l’aperitivo, come antipasto o come piatto unico

Stampa

Focaccia melanzane rosse e pesto di pistacchi

Le melanzane rosse di Rotonda sono una delizia tutta italiana: il loro gusto è davvero particolare, a metà strada fra i pomodori secchi, le melanzane e il fico d’india. Noi le abbiamo utilizzate, al forno, per una focaccia gustosa, dal cuore morbido ma dalla crosta croccante insieme a del pesto vegano: un abbinamento delizioso. Perfetta sia come antipasto che come piatto unico, ecco la ricetta per prepararla a casa.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 30 min + 150 min (riposo)
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 3 ore 15 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Per la focaccia

  • 300 g di farina integrale
  • 200 ml di acqua
  • 13 g di lievito di birra
  • 7 g di sale
  • 70 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per il condimento

Si cucina!

Impastiamo

Per prima cosa sciogliete in 100 ml di acqua a temperatura ambiente il lievito di birra e lo zucchero, nei restanti 100 ml sciogliete il sale. Intanto in una ciotola capiente versate 150 g di farina con 100 ml di acqua e lievito e mescolate: dovrete ottenere una pastella molto densa che coprirete con un canovaccio e lascerete riposare per 20 minuti.

Trascorso il tempo di posa, l’impasto avrà formato delle bollicine in superficie, a questo punto unite il resto della farina e l’acqua con il lievito e impastate per bene. Una volta che l’acqua si sarà assorbita, aggiungete il resto dell’acqua con il sale e l’olio e continuate a impastare per almeno 5 minuti, l’impasto dovrà essere morbido e appiccicoso. Dopo aver impastato per bene, ungete l’impasto e coprite la ciotola con un canovaccio: mettete nel forno spento ma con la luce accesa e lasciate lievitare per 2 ore e mezza.

Il condimento

Mentre l’impasto lievita, mondate le melanzane e tagliatele a fettine di circa un centimetro. Su una leccarda coperta di carta forno, adagiate le fette che avrete salato e irrorato con un filo d’olio. Infornate il tutto a 180° per 20 minuti. Controllate la cottura di tanto in tanto: le melanzane dovranno essere morbide, ma non bruciate.

Cuociamo

Trascorso questo tempo prendete la teglia, ungetela e distribuite uniformemente l’impasto al suo interno, spennellate con un filo d’olio e infornate a 250° per 15 minuti. Tirate fuori dal forno e lasciate intiepidire, spalmate il pesto di pistacchi sulla focaccia e adagiate, infine, le fettine di melanzana rossa.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il nostro consiglio è di preparare questa focaccia e di consumarla subito. Se dovesse avanzare, comunque, potete conservarla in frigorifero per 1 giorno in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Potete decidere di decorare questa focaccia come preferite! Lo stesso procedimento vale anche per le melanzane viola classiche

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly

Le altre ricette video

0