Budino vegano con pere e bacche di Goji

Un budino delicato e delizioso: il sapore della pera si sposa con quello delle bacche di goji

Budino vegano pere e bacche di goji
Stampa

Budino vegano pere e goji

Bianco e fresco, questo budino è un dolce delicato e particolare: davvero buonissimo. Il suo gusto delicato e aromatico vi stupirà. Delizioso come dessert per un fine cena, è buonissimo anche per merenda. Vediamo insieme come prepararlo!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 120 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 2 ore 10 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Le bacche e il latte

Mettete le bacche di Goji in ammollo in acqua tiepida per circa 10 minuti. In un pentolino versate il latte e portate a bollore; aggiungete la farina di riso e l’agar agar (che avrete in precedenza diluito in un goccio di latte) continuando a mescolare con una frusta onde evitare la formazione di grumi.

La cottura

Ora, continuate ad aggiungere lo zucchero e cuocete sino a quando la crema non comincia ad addensarsi, quindi spegnete la fiamma e aggiungete le bacche di Goji sgocciolate, i canditi e la pera tagliata a dadini. A questo punto non vi resta che mescolare gli ingredienti, poi versate il composto in 4 stampini da muffin in alluminio e fate raffreddare in frigorifero fino al rassodamento (circa 2 ore)

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il budino alle pere e bacche di Goji si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Questo budino, leggero, aromatico e fresco, con il suo colore chiaro e il contrasto rosso delle bacchei di goji è perfetto da portare in tavola per una festa!

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0