vegana

Budino di barbabietola

Un dessert veloce e colorato, per un fine pasto gustoso o una merenda super veloce

budino di barbabietola con top di panna montata vegana

Print

Budino di barbabietola

Il budino di barbabietola è un dolce al cucchiaio semplice e facile da realizzare. La barbabietola è dolce naturalmente e quindi possiamo limitare l’utilizzo dello zucchero o scegliere uno sciroppo alternativo e salutare.

    Author:
    Preparazione: 10 min
    Cottura: 5 min
    Tempo totale: 15 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Frullate la barbabietola fino ad avere una crema omogenea e priva di grumi poi unite la panna di riso e lo zucchero di canna.  A parte sciogliete l’agar agar nel latte di riso e aggiungetela alla crema di barbabietola.

Cuociamo

Versate tutti gli ingredienti in una casseruola dai bordi alti e portate a bollore stando attenti a non far attaccare la crema sul fondo della casseruola. Mescolando con una frusta, fate sobbollire per un paio di minuti.

Riempiamo i bicchieri

Versate la crema in bicchieri  e fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per circa un’ora. Prima di servire montate la panna vegetale, versatela in una sacca da pasticcere e decorate la superficie dei budini spolverizzando alla fine con il cacao amaro.

Conservazione

Il budino di barbaietola si conserva 5 giorni in frigorifero. E’ possibile congelarlo e conservarlo fino a 3 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Se preferite potete sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria e utilizzarlo come copertura del budino

sapori vegolosi

In libreria

60 ricette di cucina vegan deliziosa!

Iscriviti alla newsletter e scarica l'anteprima gratuita del nostro nuovo libro

Mostra commenti (0)