Pasta integrale al pesto di broccoli e nocciole

Quando abbiamo poco tempo, ma voglia di qualcosa di buono, abbinando pochi ingredienti possiamo portare in tavola un piatto sfizioso

Stampa

Pasta integrale al pesto di broccoli e nocciole

Questa pasta integrale al pesto di broccoli è un primo piatto genuino e saporito: il gusto del broccolo si abbina perfettamente a quello del basilico per una pietanza delicata e gustosa.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 10 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti:

Si cucina!

Il pesto

Per prima cosa lavate i broccoli e dividete le cimette dal gambo centrale; fatele sbollentare per 5 minuti  in abbondante acqua poi scolatele e versatele in una ciotola. Quando i broccoli si saranno raffreddati trasferiteli in un mixer e aggiungete le foglie di basilico,  le nocciole che avrete precedentemente tostato, il lievito alimentare e l’olio extravergine di oliva; frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

Cuociamo la pasta

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, poi scolatela molto al dente e unitela, in una padella ampia, al pesto, eventualmente per renderlo più morbido stemperatelo con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Saltate in padella per pochi minuti, poi servite con un filo di olio extravergine a crudo e qualche foglia di basilico come decorazione.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

La pasta integrale si conserva nel frigorifero chiusa in un contenitore per alimenti per un paio di giorni

Consiglio per i vegolosi: Per aggiungere croccantezza potete tritare grossolanamente altre nocciole e utilizzarle per decorare il piatto prima di servire

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly

Le altre ricette video

0