Pasta al “tonno” vegan e pomodorini

Una pasta deliziosa servita calda ma ancora meglio se gustata fredda, realizzata con un “tonno” vegan a base di ceci e freschi pomodorini, ideale per un pranzo veloce e fresco

pasta al tonno vegan
Stampa

Pasta al “tonno” vegan e pomodorini

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 360 g di caserecce integrali
  • ½ dose di tonno vegan (trovate qui la nostra ricetta)
  • 350 g di pomodorini
  • ½ cucchiaino di origano

Si cucina!

Iniziate con il lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, conservando una tazza di acqua di cottura.

Prepariamo il condimento

Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli in quarti, e preparate il tonno vegan seguendo la nostra ricetta che troverete qui.

Condiamo la pasta

Una volta scolata la pasta conditela con il vostro tonno vegan, i pomodorini, l’origano e mescolate bene aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta se il sugo dovesse risultare troppo asciutto. Potete gustarla sia servita subito ben calda che come pasta fredda.

 

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa pasta 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Provate ad aggiungere anche qualche oliva taggiasca a questa pasta per renderla ancora più saporita.

Print Friendly

Le altre ricette video

0