Pepe verde

Pepe verdeIl pepe verde è il frutto aromatico e piccante del Piper nigrum, arbusto originario delle coste meridionali dell’India e dell’arcipelago della Malesia, coltivato nelle regioni tropicali dell’Asia, dell’Africa e dell’America. A differenza del più comune pepe nero, frutto della medesima pianta colto e fatto essiccare al sole, il pepe verde viene colto fresco, a maturazione non ancora ultimata. Il più pregiato si dice sia quello proveniente dal Madagascar.

Curiosità
Tra le spezie più utilizzate dalla cucina europea, il pepe in tutte le sue forme si diffuse nel bacino del Mediterraneo in epoca ellenistica. Come molte altre spezie era considerato merce preziosa durante il Medioevo, tanto da essere utilizzato come moneta di scambio.

Proprietà
Il pepe verde ha un gusto erbaceo e fresco, si consuma intero o macinato fresco al momento. Come tutte le varietà di pepe è un aromatizzante che si accompagna bene a molti piatti per la sua capacità di stimolare le papille gustative, la secrezione dei succhi gastrici e i processi digestivi.

Per i Vegolosi che non vogliono rinunciare alla più familiare delle spezie.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0