Stampa

Burro d’arachidi fatto in casa: la ricetta – VIDEO

Questa è una crema spalmabile davvero goduriosa e sostanziosa. Quando vogliamo goderci qualche sfizio, questa ricetta è perfetta: ecco come fare il burro d’arachidi in casa.

Ingredienti

Si cucina!

Se partite dalle arachidi in guscio, sgusciatele accuratamente fino a ottenere il quantitativo desiderato. Mettete le arachidi in un frullatore abbastanza potente, aggiungete l’olio di semi e iniziate a frullare fino a eliminare tutti i grumi. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e continuate fino a quando il composto non diventerà più cremoso. Se il composto dovesse accumularsi sui bordi, riportatelo verso il centro con un cucchiaino o un leccapentola e poi ricominciate a frullare.

Per preparare un burro di arachidi dolce

Per ottenere un burro di arachidi dolce aggiungete lo sciroppo d’agave e continuate a frullare in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino bene insieme. Quando avrete ottenuto un burro d’arachidi della cremosità desiderata, assaggiatelo e aggiustate il sapore secondo il vostro gusto con altro sale oppure con più sciroppo d’agave.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare il burro di arachidi fatto in casa in un barattolo di vetro ben chiuso in frigorifero per una settimana.