Riso con pesto di sedano, anacardi e olive

riso

Chi non adora il pesto? E’ un condimento così versatile. Questa variante prevede come ingrediente principale le foglie del sedano, insaporite con olive nere in salamoia e anacardi salati. Io ci ho condito del riso parboiled che cuoce molto velocemente ed è facile da digerire.

Quando si compera il sedano si rischia sempre di conservare solo i gambi e gettare le foglie principalmente perché non si sa come riutilizzarle. Ecco il riso con pesto di sedano: un’idea pratica e soddisfacente per non sprecare!

Ingredienti

1  cespo di foglie di sedano
3 cucchiai di anacardi
3 cucchiai di olive nere in salamoia denocciolate
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b.
250 g di riso parboiled

Per questa ricetta non occorrono necessariamente delle dosi precise perché variano in base alla quantità di foglie che avete in casa. Si comincia tritando foglie di sedano e anacardi, poi si aggiungono le olive e l’olio, che si può aumentare o ridurre in base al proprio gusto. Si assaggia e si aggiusta di sale e pepe.

In una pentola capiente fate bollire dell’acqua, aggiungete il sale grosso e buttate il riso parboiled. Cuocerà in 8-10 minuti. La sua caratteristica principale è quella di rimanere parecchio croccante. Scolate il riso per bene e saltatelo velocemente in padella con il pesto.

 

Print Friendly
0