Riso saltato con verdure

Un gustosissimo e colorato primo piatto, dai sapori orientali

riso saltato con verdureSpaziando con la fantasia verso luoghi lontani… oggi il mio giro del mondo in cucina mi ha portata in Oriente, con questo gustosissimo riso alle verdure, arricchito dal sesamo tostato. Carote e zucchine croccanti accompagnano il classico riso per sushi, tipico della cucina giapponese, il tutto insaporito dalla salsa di soia e saltato nel wok: e via con le bacchette! Un’ottima idea come primo piatto per una cena etnica oppure, servito in bicchierini, come finger food per un buffet!

Ingredienti

200 g riso per sushi
2 carote medie
2 zucchine chiare
semi di sesamo
olio evo
aceto di riso
salsa di soia
sale

Procedimento

Innanzitutto preparate il riso per sushi, attenendovi alle indicazioni contenute sulla confezione. Il procedimento richiederà un pochino di tempo: dovrete portare a bollore il riso in 450ml di acqua e quindi abbasserete la fiamma e coprirete con un coperchio, lasciando cuocere per 15 minuti circa. Trascorso questo tempo, lasciate riposare per altri 10 minuti a fuoco spento e quindi stendete il riso su un canovaccio pulito per farlo raffreddare bagnandolo con l’aceto di riso.

Ora è il momento delle verdure: tagliate le carote e le zucchine nel senso della lunghezza con il pelapatate e fatele saltare nel wok con un filo di olio evo, aggiustando di sale, dovranno rimanere croccanti. Nel frattempo a parte tostate dei semi di sesamo. Quindi trasferite il riso nel wok e saltatelo per alcuni minuti insieme alle verdure, bagnando con la salsa di soia. Cospargete con i semi di sesamo ed il vostro piatto orientale è pronto per essere gustato!

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)