Girelle vegan di grano duro alla cannella e nocciole

Poche cose sanno scaldare il cuore e mettere di buon umore all’inizio di una di queste grigie giornate autunnali e una di quelle sono sicuramente… queste girelle vegan! Facili da fare, morbidissime, avvolgenti e profumate di cannella e con quella forma a spirale che ci ricorda il Natale, i fiocchi di neve, le patisserie di una volta. Queste poi hanno un vantaggio decisamente prezioso: hanno superato la prova-famiglia e la prova-bambino (che significa che sia tutta la famiglia al completo che il mio figlio settenne hanno apprezzato molto la ricetta…)

Questa versione è resa particolarmente golosa dall’aggiunta delle nocciole tostate che con la loro croccantezza e gusto danno veramente una marcia in più! Queste girelle vegan sono molto leggere e sono perfette per una colazione speciale ma anche per accompagnare un tè del pomeriggio e renderlo festoso e ricco. Un dolcetto da condividere!

INGREDIENTI per circa 12 girelle

200 g farina tipo 2
200 g farina di grano duro
50 g zucchero di cocco (o zucchero integrale)
1 cucchiaino cannella
1 cucchiaino sale marino integrale
2 cucchiaini lievito secco attivo
3 cucchiai acqua tiepida
1/2 cucchiaino zucchero
2 cucchiai olio di girasole
3/4 tazza acqua tiepida
50 g margarina veg
100 g zucchero di cocco (o zucchero integrale)
1 cucchiaino cannella in polvere
1/3 tazza nocciole tritate

PROCEDIMENTO

In una ciotola grande unite e mescolate le farine, lo zucchero, la cannella e il sale. In un contenitore più piccolo fate sciogliere il lievito con l’acqua tiepida e lo zucchero per attivarlo. Unite poi il lievito attivato alla ciotola con le farine.

Aggiungete poi l’olio e l’altra dose di acqua tiepida (3/4 di tazza) e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto elastico e morbido, ma non appiccicoso. Trasferitelo su un piano infarinato e lavoratelo per 5-7 minuti.

Mettetelo in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate lievitare in un luogo tiepido per un paio d’ore o fino al raddoppio di volume. Nel frattempo sciogliete in un tegamino la margarina e poi aggiungetevi lo zucchero e l’ulteriore cannella (oltre quella già messa nell’impasto), poi tenete da parte.

Stendete l’impasto su una superficie infarinata finché sarà di una dimensione di circa 40×40 cm, versate la miscela margarina-zucchero sulla pasta insieme alle nocciole tritate lasciando un bordo libero che spennellerete con un po’ di acqua per sigillare le girelle. Arrotolate l’impasto e poi tagliate delle fette di circa 1,5 cm e disponetele su una teglia coperta con carta forno. Lasciate lievitare altri 20-30 minuti poi infornate a 180 gradi per 20 minuti.

Dolci vegan da regalare a Natale: nuovo corso!

Il 15 dicembre ci sarà da divertirsi: abbiamo organizzato un corso di cucina in streaming in cui la nostra chef Sonia vi darà 5 idee +1 per realizzare dei meravigliosi dolci da regalare a chi ami.

 Per maggiori info e prenotare il tuo posto, puoi cliccare qui.  

Print Friendly
0