Polpette di zucchine, anacardi e menta

DSC_0162

Siamo nel bel mezzo di un’estate che si fa sentire al cento per cento e che ci mette alla prova in cucina! Non è sempre facile accendere i fornelli e il forno, se non si ha il condizionatore o il deumidificatore basta poco per scaldare la cucina e anche il salotto, se si ha una casa piccola o un open space. Ogni giorno la domanda di rito è: cosa prepariamo?

Queste settimane sono veramente un’ottima occasione per preparare deliziosi piatti freddi, verdure crude, insalatone e sbizzarrirsi in nuove ricette regalandosi il meglio! Ogni difficoltà può essere sempre l’opportunità per divertirsi e sperimentare.

Un’altra possibilità è quella di usare al minimo i fornelli o il forno, per pochissimi minuti. Recentemente, ho messo insieme queste due soluzioni e ho preparato delle polpette di zucchine e frutta secca, una cena deliziosa e con i sapori freschi dell’estate. Ne siamo rimasti molto soddisfatti e può essere personalizzata a piacere!

Ingredienti (per 6/7 polpette):

450 g di zucchine
60 g di anacardi
una manciata di semi di zucca
erba cipollina q.b.
menta (4 foglioline)
sale, pepe q.b.
1 goccio di olio di semi di girasole
2 cucchiai di farina di riso + farina di riso per impanatura q.b.

Procedimento

La prima cosa importante è mettere in amollo gli anacardi per almeno 2 ore.

Preparate le zucchine gratuggiandole in una terrina, aggiungete un pizzico di sale, mescolate con le mani e fatele riposare per qualche minuto. Mettete le zucchine in uno strofinaccio leggero da cucina e struzzate via tutta l’acqua.

Aggiungete alle zucchine l’erba cipollina tagliuzzata e la menta piperita. Mescolate con le mani.

DSC_0152Mettete da parte 2 cucchiai di zucchine, le altre invece passatele nel mixer con gli anacardi. Il consiglio è quello di non passare completamente gli anacardi, ma di tenere l’impasto con una consistenza simile alla ricotta. Aggiungete poi le restanti zucchine e 2 cucchiai di farina di riso.

Potete ora formare le vostre polpette e impanarle leggermente con la farina di riso.

Per cuocerle, saltatele in padella con un goccio di olio di semi di girasole per dorarle un po’. In alternativa, se volete e preferite, accendete il forno per 15 minuti a 180°.

Se la menta non piace, scegliete a piacere un’altra aromatica: prezzemolo e basilico sono perfetti.

 

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)