cucina vegan per bambini

Polpette vegane di lenticchie e zucchine

polpette_exp

 

Arriva un momento in cui il piccolo di casa – anche il più goloso – si rifiuta di mangiare tutti quei cibi che, fino a qualche giorno prima, spazzolava senza difficoltà. E generalmente, le prime vittime di questa censura sono le verdure.

Il problema non è da poco, e non solo per chi segue un’alimentazione a base vegetale. L’avversione di molti bambini nei confronti di frutta e verdura, se particolarmente significativa, può portare a disturbi del comportamento alimentare, obesità infantile ed eccesso di consumo di proteine animali.

Queste polpette sono una valida soluzione: cambiare forme e consistenze è un modo per proporre ai bambini alimenti meno graditi e permettere loro di abituarsi a quei gusti che alla fine apprezzeranno, e inoltre sono ricchissime di benefici. Le lenticchie, infatti, hanno un alto valore nutritivo, contengono circa il 25% di proteine e sono piene di fosforo, ferro e vitamine del gruppo B, in particolare la tiamina (vitamina B1) che aiuta a migliorare la memoria e l’apprendimento.

Un ultimo suggerimento: servi le polpette con una bella spruzzata di limone o, ancora meglio, insieme a una spremuta d’arancia, perché la vitamina C contenuta negli agrumi aiuta l’assorbimento del ferro vegetale delle lenticchie.

polpette_exp4

Ingredienti (per circa 12 polpette)

250 g di lenticchie cotte
2 zucchine
1 carota
1/2 cipollotto
farina di mais fioretto
1/2 cucchiaino di curry

Procedimento

Fai cuocere le zucchine a vapore, per preservarne il contenuto vitaminico. In un mixer, trita cipolla e carota. Unisci le lenticchie già cotte, le zucchine e il curry e aziona il frullatore fino a ottenere una crema compatta e omogenea.

Trasferisci il composto in una ciotola e, se è troppo umido, aggiungi poca farina di mais. Poi, aiutandoti con due cucchiai, forma delle quenelles: preleva un po’ di impasto con un cucchiaio, poi passalo da un cucchiaio all’altro per arrotondare la forma, che ricorda un po’ quella della mandorla.

Passa delicatamente ogni polpetta nella farina di mais, poi falle dorare a fuoco lento in una padella unta con poco olio, coprendole con un coperchio in modo che il vapore aiuti la cottura, oppure in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

 

sapori vegolosi

In libreria

60 ricette di cucina vegan deliziosa!

Iscriviti alla newsletter e scarica l'anteprima gratuita del nostro nuovo libro

Mostra commenti (0)