Crostata senza glutine vegana con crema alle fragole e cocco

Un dolce senza glutine bello da vedere e davvero superbo: ideale come dessert dopo una cena, stupirà piacevolmente tutti i commensali

crostata senza glutine vegana con fragole e cocco
Stampa

Crostata senza glutine con crema alle fragole e cocco

Questa è la mia ricetta della crostata senza glutine vegana con crema alle fragole e cocco, realizzata con ingredienti semplici e leggeri che sorprenderà piacevolmente anche i palati più sopraffini.

    Autore: Simona Deidda
    Prep.: 60 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 1 ora 30 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

Iniziate con la frolla: mettete tutti gli ingredienti secchi in una boule di vetro farina, zucchero, scorza di limone e lievito. Mescolate il tutto con una frusta. Versate ora l’olio di semi, poi unite a filo l’acqua e iniziate a impastare con le mani fino a formare una palla liscia e morbida. Mettetela quindi a riposare in frigo per mezz’ora.

Preparate ora la crema di fragole e cocco. Montate la panna di soia con lo zucchero di canna, poi frullate con un frullatore a immersione le fragole con il cocco. Incorporate ora le fragole alla panna dal basso verso l’alto e riponetela in frigo per 4 ore.

Accendete il forno a 180° statico. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno e mettetela in una teglia, Versate sopra la frolla, coperta dalla carta da forno, ½ kg di fagioli secchi e infornate per 30 minuti. Nel frattempo mondate la frutta e tagliate le fragole.

Una volta cotta, procedete a farcire la crostata: riempitela con la crema di fragole e cocco e decoratela a piacere con i frutti di bosco. Mettetela quindi in frigo fino al momento di servirla.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)