Crostata al miele semplice

crostatine al miele

L’impasto di queste crostata al miele è semplicissimo da preparare. Non contiene né uova né latticini ed è dolcificato con il miele, che insieme al succo di mela gli regala un sapore particolare. Anche per la presenza del lievito, questo impasto resta piuttosto morbido dopo la cottura – non è certo una pastafrolla – ma per il suo gusto delicato lo troverete perfetto per le vostre crostate, se come me non amate i dolci… troppo dolci!

Ingredienti

300 g di farina (io ho usato quella di farro)
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di tahin
150 g di succo di mela 100%
80 g di miele
buccia di limone grattugiata
1/2 cucchiaino di lievito
1 vasetto di marmellata

Preparazione

Versate la farina a fontana sul piano di lavoro, aggiungete l’olio, la salsa tahin, il miele e la buccia di limone e iniziate a lavorare l’impasto aggiungendo gradualmente il succo di mela. L’impasto deve essere elastico, ma non appiccicoso.

Lasciate riposare l’impasto per una decina di minuti, quindi lavoratelo di nuovo aggiungendo il lievito.

Stendete l’impasto abbastanza sottile – circa mezzo centimetro – e foderate uno stampo da crostata (o più stampi da crostatina). Farcite con la marmellata e quindi decorate con il tradizionale intreccio della crostata o come più vi piace.

Preriscaldate il forno (statico) a 180° e fate cuocere la crostata per circa mezzora, sino a quando inizierà a diventare dorata.

 

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0