Cous cous con verdure e pomodorini

Ecco un piatto gustoso, indicato per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina.

Cous cous con verdure e pomodori

Il cous cous è un piatto della cucina araba, in particolare del Nord Africa. In Italia è un piatto tipico della Sicilia occidentale.  Il cous cous  è una granella di semola di grano duro cotta a vapore.

Ho pensato di utilizzare il cous cous come ingrediente base per un piatto semplice e gustoso: cous cous con verdure e pomodorini. Questa pietanza può essere mangiata fredda. Il piatto è ideale da portare per pranzo fuori casa: in ufficio o semplicemente per una gita fuori porta.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di cous cous
10 pomodorini
300 g di asparagi
3 zucchine
curcuma q.b.
foglie di menta a piacere
sale q.b.
olio extravergine di oliva vo
cipolla di Tropea q.b.

Preparazione

Per prima cosa, lavare e selezionate gli asparagi. Tagliateli a rondelle e lasciate delle punte per la decorazione del piatto. Quindi, lavate e tagliate i pomodorini.

Preparate quindi un soffritto con cipolla di Tropea tagliata finemente e olio evo, aggiungete le zucchine precedentemente lavate e tagliate a piccoli cubetti e i pomodorini. Aggiungete il sale, qualche foglia di menta e la curcuma. Fate cuocere a fiamma bassa per il tempo necessario. Prima che la cottura delle zucchine e pomodorini termini, aggiungete gli asparagi. Gli asparagi per cuocere hanno bisogno di pochi minuti (3 o 4). Aggiustate di sale e curcuma. Controllate la cottura prima di spegnere.

Preparate il cous cous seguendo l’indicazione sulla confezione.

A cottura ultimata aggiungete le verdure precedentemente preparate. Amalgamate bene gli ingredienti e impiattate. Prima di servire il cous cous con verdure, decorate con le punte degli asparagi e qualche fogliolina di menta fresca.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0