Reginaldo, il dinosauro vegano

La storia di un tirannosauro erbivoro che educa i piccoli lettori alla buona alimentazione e insegna che l’amicizia è più forte di ogni differenza.

reginaldo-vegetariano

 

La storia di Reginaldo, un dinosauro vegetariano, è una traduzione della favola edita dalla scrittrice anglo indiana Smriti Prasadam-Halls. E’ una favola ricca di illustrazioni, ideate da Katherine Manolessou, che racconta le avventure di un piccolo tirannosauro rosso che decide di essere diverso dai suoi simili.

T_Veg_INT_Page_04Stufo di sentirsi escluso e preso in giro Reginaldo decide di andare via e cercare un posto nuovo dove vivere e nuovi amici erbivori. Ma la sua famiglia sente troppo la sua mancanza e così decide di partire alla ricerca del piccolo t-rex: mentre il gruppo è in viaggio il pericolo è in agguato ma Reginaldo riuscirà a dimostrare la sua forza. “Sei fortissimo!” si sorprendono gli altri T-Rex” Ma certo” risponde Reginaldo, è tutto merito della frutta e della verdura!” ed è così che tutti i dinosauri di nuovo riuniti acclamano il loro insostituibile amico vegetariano.

L’intento della scrittrice è quello di attirare i piccoli lettori attraverso la semplicità del linguaggio, avvicinandoli così  al mondo dell’alimentazione, dell’accettazione dell’altro e spezzando una lancia a favore di frutta e verdura che ci fanno diventare forti e sani, come Reginaldo. Questo piccolo e unico T-Rex dimostra attraverso la sua storia che la cosa più coraggiosa è rimanere fedeli a se stessi e ai propri amici pur essendo differenti, ci fa capire che la vera forza non è quella esibita ma quella che risiede dentro di noi e le nostre scelte.

Non dimentichiamoci che Reginaldo non è certo il primo personaggio dedicato all’infanzia che porta con sé un messaggio legato alla sana alimentazione. L’ultimo in ordine cronologico è Norm, orso vegano del polo Nord protagonista di un cartone al cinema, ma prima di lui come possiamo dimenticare il sorriso inquietante di Bruto, lo squalo che tentava la sua conversione vegetariana mentre cercava di resistere dall’azzannare il piccolo Nemo nell’omonimo cartone. Fra i cartoon troviamo anche Lisa Simpson, giallissima suonatrice di sax che cerca di mantenere la sua scelta veg in una famiglia non certo così facile da convincere. Fra le pagine dei libri ecco una bellissima storia, scritta da Francesca Pirrone in cui il lupo affamato di ben sette capretti, in realtà è vegetariano come quel suo cugino a caccia di una bimba con il mantello rosso. Le favole popolano la fantasia, sta a noi adulti raccontare che l’alimentazione a base vegetale è anche una favolosa realtà.

“T-Veg. La storia di un dinosauro vegetariano”

S. Prasadam-Halls, K. Manolessou

Electa Kids

 

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)