Grigliate vegan style

Grigliate vegan styleGrigliare non è solamente un modo di cucinare, grigliare è un rito ancestrale, legato al fuoco, alla compagnia, alla condivisione del cibo, all’aria aperta. Per noi “moderni” grigliare significa ritornare ad un’idea di cucina primitiva: il contatto con il fuoco.
Certo che, quando John Schlimm, educatore ed attivista ecologista, ci parla di “grigliata vegan”, anche i più convinti sostenitori di questa nuova cultura alimentare si potrebbero domandare: “Ma che cosa griglio??”.

Sonda Editore propone un libro che davvero non può mancare nella libreria degli amanti della buona tavola, non solo perchè “Grigliate vegan style” è un bel libro dal punto di vista editoriale (formato ampio, bellissime fotografie di Amy Beadle Roth, impaginazione divertente e curata) ma perchè è una miniera di idee e di spunti in cucina.

Sono 125 le ricette che Shlimm condivide con i suoi lettori, dagli antipasti fino al dolce: per esempio vi sfidiamo a non rimanere incuriositi (e a volervi procurare al più presto una griglia e un giardino) all’idea di assaggiare il melone grigliato alla zenzero con foglie di menta, oppure l’insalata di anguria tatuata o, ancora, (quello che preferiamo qui in redazione e ci ha lasciati a bocca aperta) la salsa di pesca piccante da servire, per esempio, con le tortilla chips.

Inoltre il libro presenta anche un’ampia parte dedicata alla tecniche di cottura alla griglia con spiegazione dettagliata degli strumenti indispensabili, modalità di cottura con temperature, dosaggi, analisi di alcuni ingredienti e molto altro. Insomma dopo averlo letto diventerete dei veri esperti di grigliate veg! Schlimm invita tutti noi ad un party iniziato migliaia di anni fa, ma a cui parteciperemo con gioia “sapendo di essere in sintonia con Madre Natura”.

Grigliate vegan style
John Schlimm
Sonda Editore
euro 19,00

Federica Giordani

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)