Spaghetti con crema di ceci e melagrana

Una ricetta semplice da realizzare ma molto originale: ecco come preparare un primo piatto completo anche dal punto di vista proteico!

Ingredienti (quantità indicative per 2 persone):

150g di spaghetti integrali
100g di ceci secchi
1 melograno
olio extra vergine di oliva q.b
aglio q.b.
alloro
sale marino integrale
curcuma in polvere
Brodo vegetale q.b o acqua ( 3 cucchiai da tavola circa, 30 ml)

Procedimento:

Mettete a bagno i legumi secchi la sera prima. Al mattino risciacquateli più volte e metteteli in una pentola con abbondante acqua, qualche spicchio di aglio e una foglia di alloro. Cuocete a fuoco medio avendo cura di rimuovere la schiuma che si creerà in superficie. Salate poco i ceci solo verso fine cottura.

Ora riempite una pentola di acqua, aggiungete una piccola quantità di sale e portate a bollore. Quando l’acqua è pronta aggiungete la pasta, io ho scelto degli spaghetti. Nel frattempo sbucciate il melograno, sgranatene una metà e tenetene da parte i chicchi.

In un frullatore mettete più della metà dei ceci scolati, un cucchiaio di olio, un pizzico di curcuma e una quantità di brodo sufficiente per ottenere una cremina densa al punto giusto. Riponete una parte del composto in una ciotola.

vclemente_ceci_melograno_2Scolate gli spaghetti (consiglio di tenere una cottura al dente) e versateli nella ciotola insieme alla cremina di ceci. Amalgamate il tutto e aggiungete due cucchiai di ceci interi e due cucchiai di chicci di melograno. Aggiungete se necessario dell’olio extra vergine di oliva.

Per impiattare la ricetta prendete due piatti piani e versate la restante cremina sul fondo del piatto avendo cura di distribuirla regolarmente. Con l’aiuto di un mestolo e di un forchettone arrotolate gli spaghetti per creare una sorta di nido da disporre elegantemente al centro del piatto. Decorate con ceci e chicchi di melograno sparsi.

 

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0