Pasta fiori di zucca, pesto e funghi

Pronti a ricominciare dopo le ferie all’insegna di un primo piatto goloso?

pasta-primavera-fiori-zucca-03-vegolosi

Lo ammetto: me la sono presa comoda! Le vacanze sono state i giorni degli stravizi, delle ferie da tutto. Ora però si ritorna più carichi di prima, coccolati da qualche piatto gustoso.

Questa è stata una delle prime ricette che ho preparato al mio rientro perché è un piatto che trovo molto equilibrato nei sapori, che trasmette determinazione e quiete, proprio come il neoarrivato settembre.

Si tratta di una pasta integrale, con un mix di ortaggi “primavera”: fiori di zucca, piselli e funghi croccanti. Il tutto su un letto cremoso: un pesto di zucchine.

È un primo piatto ricco, fresco e dal sapore molto intenso. Lo consiglio a tutti come piatto del rientro, per non rimpiangere nulla delle ferie appena finite.

Ingredienti per 2 persone:

160 g di tagliatelle integrali
1 zucchina piccola
10 fiori di zucca
50 g di piselli
10 g di funghi secchi
sale
pepe
olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
basilico
Preparazione:

Lavate e tagliate a pezzettoni la zucchina. In una padella ampia, fate imbiondire leggermente mezzo aglio. Quando avrà sprigionato il suo aroma, versate le zucchine e lasciatele ammorbidire pochi minuti.
Eliminate l’aglio, spegnete il fuoco e versate le zucchine in un mixer insieme a una presa di sale e un paio di foglie di basilico. Frullate finchè non otterrate la consistenza di un pesto e tenetelo da parte a intiepidire.

Cuocete i piselli con un filo d’olio, mezzo bicchiere d’acqua e una presa di sale.

Mettete i funghi ad ammorbidirsi in un bicchiere di acqua tiepida per una decina di minuti. Quando saranno morbidi, tagliali a pezzettoni e fateli rosolare in un padellino antiaderente con un goccio d’olio. Fateli diventare croccanti, ma fate attenzione a non bruciarli. Salate leggermente.

Pulite i fiori di zucca e tagliali a pezzettoni abbastanza grandi. Appena prima che la pasta sia pronta, versate i fiori di zucca nei piselli, in modo che restino ancora sodi.

Mentre preparate il condimento, fate bollire la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Quando sarà pronta, versatela nella padella con i piselli e fatela saltare con le verdure.

Servite con un cucchiaio di pesto di zucchina sotto e dei funghi croccanti sopra.
Buon appetito!

Consigli:

  • Se vi piace l’aroma dell’aglio, utilizzatene una puntina a crudo nel pesto di zucchine anzichè usarlo per la rosolatura.
  • Usate una pasta integrale che contrasti il sapore delicato degli ingredienti.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0