Melanzane ripiene veg

Melanzane ripiene

Ingredienti per 4 persone

4 melanzane viola di media grandezza
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
origano q.b
capperi q.b.
lievito alimentare in scaglie
passata di pomodoro
pangrattato
olio evo
sale
pepe

Lavate le melanzane e privatele delle estremità. Tagliatele a metà per il lungo e lasciatele cuocere al vapore o in pentola a pressione. Quando le melanzane saranno cotte – non sfatte – svuotatele della polpa, che taglierete a tocchetti. In alternativa (e io lo faccio spesso) potete frullare la polpa delle melanzane in un robot da cucina.
In una padella fate dorare la cipolla e lo spicchio d’aglio con un po’ di olio, aggiungete le melanzane, i capperi dissalati e fate cuocere una decina di minuti, salando e pepando in base al proprio gusto. Togliete l’aglio, quindi potete aggiungere l’origano e il lievito alimentare in scaglie.
Salate dalla parte interna le bucce delle mezze melanzane e riempitele con il composto preparato. Volendo, potete aggiungere al ripieno dei pezzetti di formaggio vegetale. Una volta riempite le melanzane, coprite la superficie con della passata di pomodoro e una spolverata di pangrattato.
Irrorate con un filo d’olio e mettete a gratinare in forno per 20-30 minuti a 180°. Il risultato, e il successo, sono garantiti!

Consiglio per i vegolosi: per rendere le melanzane più golose si possono aggiungere pezzetti di formaggio vegetale

Print Friendly
0