Cheesecake vegan: “Uncheesecake” con fragole e anacardi

Cheesecake vegan

L’estate è iniziata e con lei anche il grande caldo. E’ meravigliosa la luce che ci accompagna fino alle nove di sera inoltrate, quante cose possiamo fare…sembra quasi di avere più tempo a disposizione. In estate fa caldo, ma è anche un’ottima stagione per vivere una vita più attiva, all’aperto, al mare, facendo una passeggiata, una corsa, andando in bici…tante sono le occasioni per stare in forma e sentirsi bene. Fa bene al corpo, alla mente, ci rende più lucidi e attivi ed è tempo per noi!

Il movimento e la giusta alimentazione sono due elementi imprescindibili per il nostro benessere. Alimentarsi bene però non significa rinunciare alle cose che più ci piacciono, anzi ci insegna a saperle dosare, a saperci premiare e a saperle preparare in maniera sana e gustosa.

Una cosa a cui non so rinunciare, sono i dolci, non ne preparo tutti i giorni e tutte le settimane  ma li adoro, mi piace condividerli e prepararne sempre di nuovi e diversi. Non sono per i dolci troppo calorici, mi piacciono le cose semplici, ma gustose e la maggior parte delle volte tra gli ingredienti scelgo la frutta!

In estate non è sempre facile  accendere il forno, dipende dalla giornata. La ricetta della cheesecake vegan che vi propongo oggi può prevedere l’utilizzo del forno solo se si vuole preparare da sé la base biscottata. Il resto lo troviamo in natura ed è già bello e pronto da frullare!:)

Per la base biscottata (home-made)
350 gr di farina di riso
100 ml di olio di girasole o altro
100 ml di succo d’agave
2 cucchiai di acqua fredda
un pizzico di sale
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaio di semi di sesamo
la scorza gratugiata di 1 limone

DSC_1023-700x467.jpg

Nel caso non vogliate accendere il forno, potete utilizzare dei biscotti vegan già pronti a vostro piacere. Consiglio dei biscotti integrali.

Per la crema
200 g di anacardi
150 ml di sciroppo d’agave
300 gr di fragole
1 limone (il succo)
1 bustina di vaniglia
4 cucchiai di yogurt di soia bianco (a piacere si può anche omettere)
75 ml di olio di girasole o altro

Procedimento
Mettete in amollo gli anacardi per minimo 4 ore. Partite quindi con la preparazione della base biscottata . Unite insieme gli ingredienti mescolando fino a ottenere un impasto morbido e lavorabile.  Formate una pallina e mettetela a riposare in frigo per 15/20 minuti. Appiattite poi l’ impasto sul fondo della teglia da cheesecake e infornate per  8 minuti a 180°.

Cheesecake veganNon appena il biscotto è pronto bisogna lasciarlo raffreddare. Per chi utilizza biscotti già pronti da qui in poi la procedura è uguale: frullate il tutto nel mixer da cucina, riponete l’impasto in una ciotola e aggiungete un goccio di olio o del succo d’agave. Mescolate e riportate l’impasto nella teglia, appiattitelo per bene e e mettetelo in frigo.

Per la preparazione della crema:  frullate gli anacardi con lo sciroppo d’agave, l’olio e la vaniglia. Poi, frullate le fragole con il succo di limone. Gli anacardi sono l’ingrediente magico per creare la nostra uncheesecake: grazie alla loro cremosità andranno a sostituire il formaggio. Mescolate successivamente insieme le due creme, tirate fuori la teglia dal frigo e versateci tutto il composto dentro. Il dolce va tenuto in freezer per tutta la notte o almeno per 5 ore e  tirato fuori 30 minuti prima di servirlo. Una delizia unica! Potete realizzare questo dolce con la frutta che preferite, io in questa versione ho utilizzato le fragole e il risultato è stato eccezionale! Ebbene sì: sano e goloso!🙂

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)