Biscotti di farro vegan alla curcuma, acqua e olio d’oliva

biscotti curcuma

Questi biscotti di farro vegan hanno pochi ingredienti (less is more!) e sono adatti per ogni giorno, semplici da fare, vegani, e in più vi ho aggiunto la curcuma: un superfood dal potere antinfiammatorio e disintossicante. Utilizando l’acqua al posto del latte restano leggeri e croccanti. Fateli in casa: i biscotti senza olio di palma costano moltissimo e li vendono in pochissimi posti. Vediamo come…
Ingredienti

250 g di farina di farro (potete sostituire 2/3 della farina con farina senza glutine, come farina di mais, riso, grano saraceno, quinoa, miglio, etc.)
50 g di fecola di patate
60 g di olio d’oliva
60/70 g di zucchero integrale di canna
acqua q.b.
1/2 bustina di cremor tartaro
un cucchiaio di curcuma essiccata in polvere

Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti secchi con una forchetta, poi aggiungete tutti gli altri e impastate bene aggiungendo acqua fino a che non ottenete un impasto friabile. Fate una palla da riporre in frigorifero per minimo mezz’ora o in freezer per 10 minuti coperta da un canovaccio di cotone. Se l’impasto non si amalgama, serve ancora acqua!

Stendete infine la pasta spessa 4-5 mm, formate i biscotti e infornare a 180°C per 25 minuti circa, poi spegnete il forno e lasciate raffreddare a forno chiuso.

Ottimi con una bevanda fresca allo zenzero e limone d’estate o con la cioccolata calda vegan d’inverno!

Print Friendly
0