Topinambur trifolato con arance e nocciole

Una ricetta molto semplice da preparare, con un sapore delicato e che chiama a gran voce l’autunno

topinambur arancia nocciole
Stampa

Topinambur trifolato con arance e nocciole

Il topinambur trifolato con arance e nocciole è una ricetta molto semplice da preparare, con un sapore delicato e perfetto per l’autunno!

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 15 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti:

padella antiaderente

Si cucina!

DOpo averlo lavato per bene sotto l’acqua corrente, tagliate il topinambur a rondelle dello spessore di mezzo centimetro circa mantenendone la buccia sottile. In una padella antiaderente scaldate, quindi, un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare il topinambur velocemente e a fiamma alta. Dopo pochi minuti abbassate la fiamma, coprite con il brodo vegetale e cuocete il tubero per circa 20/25 minuti. Il topinambur deve cuocere ma rimanere croccante.

Aggiungiamo il succo d’arancia

A 5 minuti dal termine della cottura spremete e aggiungete il succo dell’arancia e le nocciole tritate grossolanamente. Alzare la fiamma per fare assorbire bene i liquidi e al termine correggete di sale e decorate con la scorza dell’arancia. Il vostro topinambur è pronto!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questa preparazione si conserva in un contenitore ermetico e in frigorifero per al massimo 2 giorni.

 

Consiglio per i vegolosi: Potete scegliere anche di cucinare il topinambur con del semplice prezzemolo e un pizzico di pepe.

Dolci vegan da regalare a Natale: nuovo corso!

Il 15 dicembre ci sarà da divertirsi: abbiamo organizzato un corso di cucina in streaming in cui la nostra chef Sonia vi darà 5 idee +1 per realizzare dei meravigliosi dolci da regalare a chi ami.

 Per maggiori info e prenotare il tuo posto, puoi cliccare qui.  

Print Friendly
0