Notizie

Tatuaggi temporanei vegani e profumati dai capolavori di Vincent Jeannerot

Dall’esperienza di un acquerellista abilissimo nel rappresentare fiori e piante, nascono i primi tatuaggi temporanei vegani profumati

Tatuaggi-vegani-con-i-fiori

Per alcune persone i tatuaggi sono una vera e propria passione, per altri una forma d’arte senza tempo e, per altri ancora, un lavoro. Vincent Jeannerot, acquerellista botanico francese con un’esperienza trentennale nel rappresentare splendidi fiori e piante, ha coniugato questi aspetti dando vita a delicati tatuaggi temporanei profumati (e vegani!) davvero incredibili. Tutti i disegni, grazie alla collaborazione con la casa profumiera Agilex Fragrances, riproducono aromi floreali freschi e persistenti.

tatuaggi-vegani

Questi piccoli capolavori sono acquistabili sul sito dell’azienda americana Tattly, che da qualche anno promuove la diffusione di tatuaggi temporanei realizzati da artisti internazionali. Nella collezione creata da Jeannerot – che è possibile seguire anche sulla sua pagina Instagram troviamo, per esempio, il set Perennial, che comprende splendidi fiori tra i quali rose, peonie coloratissime e ortensie, con profumi che vanno dal papavero rosa al legno di pioppo fino allo ylang-ylang. Per gli amanti dei disegni minimal-chic, invece, c’è il Boquet Garni, che riproduce fedelmente erbe aromatiche e aromi come prezzemolo, rosmarino e salvia con note di bergamotto, muschio bianco e sandalo.

tatuaggi vegani profumati

Questi splendidi tatuaggi, realizzati interamente con inchiostro vegetale e atossico, sono adatti anche alla pelle delicata dei bambini e la loro applicazione è davvero semplice: bastano pochi minuti e un panno bagnato per indossare profumatissimi fiori e piante fino a 3/4 giorni. La loro rimozione è altrettanto semplice e veloce: acqua, sapone e un po’ di pazienza e il gioco è fatto! Un’idea eccezionale per tornare un po’ bambini o, perché no, per sperimentare prima di optare per un tatuaggio vegano permanente.

Tatuaggi vegani: niente crudeltà sulla pelle

Mostra commenti (0)