No all’ “uomo macho”: nasce la rivista per l’uomo etico

Muscoli, arco e frecce? L’uomo a cui pensa Nick Coughlin è molto diverso e per lui (e un po’ per sé stesso) ha creato una rivista

Compassionate man

Nick Coughlin non riusciva a trovare una rivista maschile che lo soddisfacesse: “Come conquistare una donna con il tuo potere”, “Pancia piatta in 3 settimane” e simili non facevano per lui. La sua idea di mascolinità era (anzi è) del tutto diversa. “Voglio leggere un po’ meno guide su come grigliare al meglio la carne e leggerne di più su come aiutare gli animali” spiega.

Ecco perché Coughlin ha fondato “Compassionate man” una rivista digitale mensile che tratterà di un modo diverso di essere “maschi”: “Parleremo delle storie di chi sta facendo le scelte giuste, parleremo di compassione, di buone azioni, non dobbiamo essere timidi nel mostrare il lato migliore di noi, insieme forgeremo una nuova definizione di mascolinità” spiega Nick sul sito vetrina che presenta il suo giornale. Ovviamente l’aspetto della compassione e della gentilezza non possono non toccare anche l’ambito dell’alimentazione ed è per questo che Nick, vegano, lascerà spazio anche a questo tema.

In in mondo di riviste rivolte all’immagine più banale del maschio “cacciatore” e “tutto muscoli” finalmente si apre uno spiraglio diverso, più contemporaneo e intelligente che spezza una lancia a favore di tutto ciò che è maschile ma… gentile.

Print Friendly
0