Anthony Kiedis vegano e sexy

Forse non tutti conoscono il lato vegano di Anthony Kiedis, il leader dei Red Hot Chili Peppers

Anthony
Dietro quall’aspetto da rockstar degli eccessi, si nasconde un vegano convinto. Anthony Kiedis frontman dei Red Hot Chili Peppers è vegano dal 2008.  “Sono vegetariano dagli anni ’80 e, ultimamente, sono diventato vegano. Dopo aver visto alcuni documentari su ciò che accade alle mucche negli allevamenti intensivi… ho chiuso definitivamente”.

Il cantante americano, classe 1962, dopo qualche vacillamento, ha fatto la sua scelta dopo essere stato testimone del massacro di una mucca: “A quali atrocità devono essere sottoposti gli animali per soddisfare l’appetito di grassi uomini divoratori di hamburger?” Da quel momento, la svolta è stata definitiva.

Come non amarlo quindi: è bello, sexy, amante degli animali e vegano, un mix esplosivo e irresistibile. E non ce ne siamo accorti solo noi, anche la PETA, infatti, lo elesse nel 2008, al fianco di Leona Lewis, il vegetariano più sexy dell’anno: e noi non possiamo che essere d’accordo. In un’intervista a Maxim del 2011, Anthony però ha confessato di non seguire sempre il suo credo: “Non sono un vero vegano: ogni tanto mangio un uovo”. Possiamo perdonarglielo qualche errore?

Print Friendly
0