Sportivo e vegano? Ecco Brendan Brazier

Cucina Energetica

Cosa succede quando uno sportivo scopre che il modo di mangiare può influire in maniera determinante sulle sue prestazioni agonistiche? Può accadere, per esempio, che inizi a vincere più di prima e decida di trasformare quanto appreso in una vera e propria filosofia alimentare raccontata in numerosi libri di cucina e sperimentata da chef professionisti al ristorante. È quanto è accaduto a Brendan Brazier sportivo canadese pluripremiato, ex triatleta professionista Ironman e due volte campione nazionale di ultra maratona, considerato oggi uno dei principali esperti di nutrizione a base vegetale. L’editore Sonda ha da poco pubblicato in Italia uno dei suoi libri La cucina energetica. 150 ricette vegetali e integrali per scatenare la tua energia fisica e mentale.

Con 255 pagine di ricette corredate da belle fotografie di ingredienti e piatti e approfondimenti sulle proprietà dei diversi alimenti, il manuale fornisce quella che Brazier definisce “una panoramica del mio cammino verso un’alimentazione pulita e vegetale”. Ovvero, una sintesi di quella “filosofia energ_etica” sperimentata dallo sportivo canadese sui campi di allenamento e dalla quale sono nate anche Vega, linea di prodotti nutrizionali a base di alimenti integrali, e l’esperienza di Thrive Energy Lab, progetto che ha come obiettivo la diffusione di questo approccio all’alimentazione attraverso l’informazione e l’apertura di ristoranti.

Ecco allora i tre principi fondamentali sui quali si basa la “cucina energ_etica” di Brazier:

1. Il consumo di cibi ad alto rendimento energetico netto, come i vegetali colorati e a foglia verde, che forniscono energia attraverso la conservazione piuttosto che attraverso il consumo. Sono quegli alimenti che non richiedono un eccessivo dispendio di energia per essere digeriti permettendo in questo modo un notevole guadagno di micronutrienti, il vero carburante energetico del nostro organismo. Il principio è semplice: meno energia richiede la digestione, più energia il nostro corpo avrà da consumare in tutte le altre attività. Per questo, Brazier consiglia di utilizzare come fonte di carboidrati frutta e pseudo-cereali invece che carboidrati raffinati di più complessa digestione come pasta e pane.
2. Il consumo di cibi alcalinizzanti e la riduzione dei cibi acidi per mantenere un Ph dell’organismo equilibrato alla base di uno stato di salute ottimale. Tra i cibi altamente alcalinizzanti, e quindi caldamente consigliati, ci sono: alghe, asparagi, barbabietole, carote, cavolfiore, germogli, piselli, sedano, porri, prezzemolo, limone, mango, melone, zenzero e tè verde.
3. L’eliminazione del debito biologico, ovvero guadagnare energia attraverso un’alimentazione basata su alimenti integrali ad alta densità di nutrienti senza il ricorso a stimolanti come zucchero raffinato e caffè.

Così va a comporsi la “piramide della dieta energetica” di Brazier basata per il 45 per cento sul consumo di vegetali fibrosi (bietola, carote, zucchine, verdure a foglia verde), per il 20 per cento sul consumo di legumi e per una percentuale analoga su quello di frutta, per un altro 10 per cento sui grassi (frutta secca, noci, avocado, oli non raffinati) e solamente per un 5 per cento su amidi e cereali integrali (riso, patate, zucca).

È seguendo queste regole che il libro presenta un’ampia serie di ricette glutenfree o con alternative senza glutine divise per categorie: colazione, stuzzichini, panini e burger, zuppe, insalate, riso, smoothies e dessert. Non mancano nemmeno per le ricette energetiche per gli sportivi e piani alimentari mirati, come quello di transizione per chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questo tipo di dieta. “Le ricette energ_etiche – spiega lo sportivo – sono state create con consapevolezza e di conseguenza sono funzionali; sono orientate a un obiettivo, per fornirvi tutte le sostanze nutritive necessarie per migliorare le vostre performance (mentali e fisiche) e raccogliere i frutti di un’alimentazione consapevole. L’impatto positivo su di me è stato immenso”.

La cucina energetica. 150 ricette vegetali e integrali per scatenare la tua energia fisica e mentale

Brendan Brazier
Edizioni Sonda
Euro 19,90

Silvia De Bernardin

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)