Vellutata di cavolo viola e zenzero

Un piatto semplice e leggero per smaltire le abbuffate natalizie, la vellutata vegan di cavolo viola e zenzero è leggera e golosa

vellutata vegan di cavolo viola e zenzero

Ecco una favolosa ricetta per rimanere leggeri dopo le abbuffate delle feste Natalizie: la vellutata di cavolo viola e zenzero è un piatto saporito che risveglierà il metabolismo! Ho deciso, per rendere ancora più goloso il tutto, di accompagnare la vellutata con un cracker croccante, a basso contenuto di glutine.

Ingredienti per la vellutata (per 2 persone)

1/2 cavolo cappuccio viola

1/2 cipolla rossa

2 patate

8 g di zenzero fresco

sale q.b.

acqua q.b.

1 filo di olio extravergine di oliva

1 spolverizzata di sesamo

Ingredienti per i cracker

40 g di farina integrale

30 g di farina di ceci

15 g di olio extravergine di oliva

20 g di acqua circa

semi di sesamo

1 cucchiaino di malto di riso

 

Procedimento:

Tagliate a pezzetti il cavolo viola, la cipolla, lo zenzero e le patate pelate. Unite tutto in una pentola antiaderente e aggiungete acqua a coprire. Lasciate bollire a fuoco lento fino a che patate e cavolo non saranno morbidi. Una volta cotti, frullate tutto con un frullatore ad immersione, regolate di sale e di pepe, se vi piace.  Aggiungete per concludere un filo di olio extravergine e una spolverizzata di sesamo.

Per realizzare i cracker, unite le farine, l’acqua e l’olio in un recipiente, impastando il tutto con le mani. Stendete la pasta molto sottile e con un coppa pasta ricavatene dei cerchi. Posizionateli su una teglia con carta forno, spennellateli con il malto di riso e sesamo. Ponete in forno a 180° per 5/6 minuti o fino a doratura. Potete utilizzarli per rendere ancora più golosa la vostra vellutata.

 

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly
0