Panettone vegano con bacche di goji: perchè no?

 

Panettoncini vegan con bacche di goji perchè no? Chi l’ha detto che il panettone deve essere per forza fatto con gli ingredienti tradizionali che provocano tanta sofferenza agli animali? A Natale dobbiamo essere tutti più buoni ed è proprio l’occasione giusta per festeggiare rispettando tutte le creature ma senza rinunciare al gusto! La ricetta che vi propongo oggi piacerà proprio a tutti…. è una variante del panettone vegan poichè vengono aggiunte nell impasto oltre che uvetta e canditi anche le bacche di goji un superfood ricco di proprietà benefiche. Ovviamente se volete fare un panettone unico al posto che 10 panettoncini basterà inserire tutto  l’ impasto in un unico stampo grande.

panettone bacche goji
Ingredienti per 10 panettoncini o uno stampo da panettone

Per il rinfresco della pasta madre

100g di farina 0
250 ml di latte di soia  altro latte vegetale a temperatura ambiente
pasta madre
1 bicchiere d acqua

Per il primo impasto

250g di farina 0
200g di farina di manitoba
250ml di latte di soia o altro latte vegetale
80g di zucchero di canna integrale
1 pizzico di sale
1 pugno di pasta madre rinfrescata
100ml di olio di semi di girasole
2 cucchiai di fecola di patate

Per il secondo impasto

80g di bacche di goji
80g di canditi
80g di uvetta

 

Iniziamo rinfrescando la pasta madre

Versate la pasta madre dentro una ciotola e scioglietela completamente nell’acqua a temperatura ambiente impastando con le dita poi versate 100g di farina 0 e amalgamate bene.

E ora impastiamo!

Prendete un pugno di pasta madre rinfrescata e mettetelo in una ciotola poi versate il latte vegetale, lo zucchero, l’ olio, le farine e la fecola di patate. Aggiungete un pizzico di sale e impastate bene come per fare il pane fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciate lievitare 12 ore in una ciotola ricoperta con un panno da cucina umido.

Il giorno dopo….

Scoprite l’ impasto lievitato e lavoratelo di nuovo aggiungendo l’uvetta , le bacche di goji e i canditi. Cercate di amalgamare bene tutti gli ingredienti. Dopo di che lasciate lievitare altre 6 ore sempre nella ciotola ricoperta dal panno umido.

Finalmente in forno!

Riempite gli stampi per panettoncini e infornateli per  8-10 minuti nel forno preriscaldato a 150 gradi fino a quando la superficie dei panettoncini non sarà ben dorata. Se invece volete fare il panettone grande dovrà cuocere nel forno preriscaldato a 150 gradi per 50 minuti fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

Ed ecco i vostri panettoncini sono pronti per finire in bellezza un pranzo di festa cruelty free.

Consiglio: se volete renderlo ancora più gustoso potete arricchirlo con 80g di gocce di cioccolato

 

Consiglio per i vegolosi: se volete renderlo ancora più gustoso potete arricchirlo con 80g di gocce dicioccolato

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)