Le ricette dei VegBlogger

Crema spalmabile nocciola e cioccolato

exp_crema_nut_orizz

Spesso le cose più semplici sono le più buone. Come questa crema spalmabile nocciola e cioccolato vegan, preparata con solo tre ingredienti. La ricetta è facilissima, ma ogni volta che amici la assaggiano rimangono sorpresi nel scoprire che si tratta di una crema homemade, perciò ho deciso di condividerla anche tra i Vegolosi. Il bello di questa gustosissima crema è che sarà molto amata da tutti, grandi e piccini, che potranno spalmarla sui biscotti e mangiarla sia a colazione che a merenda. Quello che serve, oltre a ingredienti di ottima qualità, è un mixer potente, o ancora meglio un piccolo macinacaffè.

Per poter godere di tutti i suoi numerosi benefici, il cioccolato dev’essere fondente con almeno il 70% di cacao: è ricco di flavonoidi, antiossidanti che aiutano il sistema immunitario e circolatorio, ha un buon contenuto di potassio e inoltre il suo alto valore energetico e il suo contenuto di zuccheri semplici sono un valido sostegno per affrontare meglio il cambio di stagione.

Ingredienti

100 gr di nocciole intere tostate
100 gr di cioccolato fondente 70%
2 cucchiai di sciroppo d’agave (o di zucchero di canna fine)

Procedimento

Prepariamo la crema di nocciole: mettere le nocciole nel mixer e azionare le lame. Inizialmente le nocciole si ridurranno in polvere, ma continuando a frullare inizieranno a rilasciare il loro olio e si formerà un impasto cremoso.
A questo punto, unire il cioccolato tagliato a scaglie e continuare a frullare fino a rendere il composto omogeneo.
Versare la crema così ottenuta in un vasetto unendo anche, a seconda della dolcezza che si vuole ottenere, uno o due cucchiai di sciroppo d’agave o di zucchero di canna fine.
A noi piace in versione raw, ma per rendere la crema ancora più morbida, è possibile scaldarla per circa 10 minuti a leggero bagnomaria.
Nel vasetto di vetro, si conserva per circa 10 giorni.

Mostra commenti (0)