Gli animali sono una responsabilità meravigliosa: un libro lo insegna ai più piccoli

Il progetto di Enpa e Pizzardi Editore porta nelle scuole 50.000 libri per insegnare ai più piccoli come prendersi cura di un altro essere vivente per un adozione consapevole

Insegnare ai bambini che un amico a quattro zampe è una gioia immensa ma anche una responsabilità. Ecco l’obiettivo del libro “Un cucciolotto da amare” realizzato grazie ad una collaborazione fra Enpa e Pizzardi Editore. L’abbandono, qualsiasi sia la specie animale, è un problema serio e una piaga sociale. Decidere di accogliere in casa un cane o un gatto sia che provenga da un rifugio, dalla strada, da un allevamento, implica una presa di coscienza dell’impegno che si sta andando ad assumere nella consapevolezza che l’ingresso di un vero e proprio nuovo membro della famiglia sferrerà alla routine quotidiana cambiamenti non da poco.

“La consapevolezza – dichiara Marco Bravi Presidente del Consiglio e responsabile Comunicazione e Sviluppo Iniziative Enpa – è uno dei pilastri fondamentali per la prevenzione: sempre più sovente, infatti, accade che gli animali vengano abbandonati dalle famiglie adottive direttamente davanti ai rifugi. La scelta di accogliere un cane, spesso nasce come desiderio di esaudire un sogno dei propri figli, senza rendersi conto del reale impegno a cui si andrà incontro. Il risultato è che, dopo un breve periodo di convivenza, i nostri amici pelosi, vengono considerati un peso economico troppo gravoso che comporta un dispendio di tempo ed energie inaspettato”.

Non a caso i periodi più interessati dalle adozioni sono il Natale e San Valentino con un boom di abbandoni l’estate seguente. La responsabilità delle cure che un piccolo amico a 4 zampe richiede inizia soprattutto dai bambini maggiormente predisposti all’empatia a all’amicizia con creature non umane; per questo “Un cucciolotto da Amare” scritto da Enpa, funge proprio da manuale pratico per insegnare ai bambini in modo leggero e divertente come prendersi cura di un’altra creatura diversa da sé che esprime in maniera diversa i suoi bisogni ma fa di tutto per farsi capire.

Uno strumento informativo importante sia per le famiglie che un cucciolo lo hanno già sia per chi ha intenzione di compiere questo importante passo. Si tratta di 50.000 libri diffusi gratuitamente tra gli insegnanti che nelle classi delle scuole primarie vorranno abbracciare questo bellissimo progetto. Dopo l’album di figurine “Amici Cucciolotti” che ogni anno aiuta con il suo ricavato i trovatelli in difficoltà donando cucce, cibo, cure veterinarie e molto altro, continua la collaborazione tra Enpa e Pizzardi Editore per formare “l’educazione degli uomini del domani”.

Il libro si può richiedere direttamente sul sito di Enpa.

Serena Porchera

Julia e il suo cane Walter, sordi, parlano tra loro

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0