“The last pig”, l’allevatore che divenne vegan: arrivano le proiezioni in Italia – Trailer

La storia di Bob Comis è particolare. Lo è talmente tanto che merita di essere raccontata in un film, “The last pig” (“L’ultimo maiale”), realizzato dalla Argo Films. Comis era un allevatore di maiali che dopo dieci anni di attività tra i suini ha cambiato radicalmente vita, fino a diventare vegano. La sua storia è evidentemente molto particolare: per questo due documentaristi, Allison Argo e Joe Brunette, hanno deciso di prendere in mano la videocamera e di seguire Bob, di farsi raccontare la sua vita, la sua trasformazione, il suo lavoro. Quando era proprietario dell’allevamento di maiali, si vantava di poterlo definire “bio“: aveva un enorme campo in cui i suoi fidati suini potevano mangiare cibi naturali e girare serenamente senza essere racchiusi nelle macabre gabbie degli allevamenti intensivi. Una volta a settimana, però, portava al macello alcuni dei suoi maiali: loro venivano lì abbandonati, per iniziare quel percorso che ben si può immaginare e che ha come fine la nostra tavola.

Il documentario che ha ottenuto nel 2017 una menzione d’onore quest’anno alla 20a edizione del Festival Cinemambiente di Torino e attualmente in concorso in numerosi film festival di tutto il mondo, arriva anche in Italia grazie all’associazione Essere Animali in un breve ma intenso tour che toccherà numerose città italiane, ecco le date:

BOLOGNA | Martedì 17 ottobre
Cineclub Bellinzona Bologna, via Bellinzona 6
21.00 Presentazione e proiezione
A seguire dibattito.
Entrata 6 euro.
per info: [email protected]

ANCONA | Mercoledì 18 ottobre
Cinema Galleria Ancona, Via Giannelli 2a
19.30 apericena – contributo di 8 euro
21.00 proiezione – ingresso gratuito
A seguire dibattito.
Per info: [email protected]

ROMA | Giovedì 19 ottobre
Cine Detour, Via Urbana 107
ore 21.00 presentazione e proiezione
A seguire dibattito
Entrata gratuita.
Per info e prenotazioni: [email protected]
In collaborazione con Gallinae in Fabula

FIRENZE I Sabato 21 ottobre
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate
ore 19.30 buffet – offerta libera
ore 20.30 presentazione e proiezione
A seguire dibattito.
Per info: [email protected]

BRESCIA | Domenica 22 ottobre
Casa delle Associazioni, via Cimabue 16 (Torre Cimabue, quartiere S.Polo)
ore 19.30 buffet con offerta
ore 20.45 presentazione e proiezione,
a seguire dibattito.
Ingresso libero
per info: [email protected]

MILANO | Martedì 24 ottobre
Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 angolo Piazza Oberdan
ore 21.00 presentazione e proiezione
A seguire dibattito
Entrata 7,50 euro
per info: [email protected]

last pig

Bob ha preso coscienza di quanto il suo rapporto con i maiali fosse incoerente: dava loro una vita serena, ma anche una morte atroce. «Dopo anni passati a guardare negli occhi questi animali posso dire che nessuno di quegli sguardi è vuoto. Dietro c’è sempre qualcuno», dice Bob nel documentario. Ed ecco che, a questo momento di “rivelazione”, ha deciso di trasformare la sua vita: alimentazione vegana, niente più maiali macellati ma soprattutto ha trasformato il campo rendendolo ottimale per la coltivazione delle verdure. Adesso i maiali, sul suo terreno, vivono sereni, corrono di qua e di là, e la morte, quando arriva, è per la vecchiaia o per cause naturali. «Ho deciso di rinunciare al mio lavoro, alla mia vita, per vivere in linea con i principi. Si tratta di uno sforzo colossale, di uno sforzo terribile, ma mi sono impegnato a farlo».

Il film “The last pig” è in fase di realizzazione. Argo e Brunette, secondo i quali la pellicola «solleva domande cruciali sull’uguaglianza e sul valore della sacralità della vita», hanno aperto una raccolta fondi per far sì che il documentario possa uscire: gli autori sperano di poterlo pubblicare entro i primissimi mesi del 2016.

Regala una gift card Amazon
Print Friendly
Mostra commenti (0)