Supermercato vegano: arriva in Italia, dopo Germania e Giappone

iVeganPrima la Germania, ora il Giappone: un supermercato esclusivamente vegan. Era il 2011 quando a Dortmund, in Germania, una coppia di giovani, Kim e Raf hanno deciso di aprire un negozio con prodotti non derivanti dagli animali. Si chiama Veliciuos Veggie Shop e ha oltre 1.800 prodotti biologici e a chilometri zero tra cui alimentari, cosmetici, cibi e accessori per cani e gatti, detersivi e prodotti per la cura della casa con l’obiettivo di diffondere la filosofia dell’eco-sostenibilità e del cruelty-free.

Due anni dopo nasce iVegan, il primo supermarket all-vegan di Taiwan e compie un anno questo agosto. Un negozio per tutte le esigenze alimentari e non, tra cui frutta fresca e verdura, prodotti confezionati, surgelati, prodotti da forno freschi, la pulizia e la cura del corpo e anche articoli per la casa, con una linea ben precisa contro la sperimentazione animale. Per questo iVegan non vende prodotti di grandi aziende come Unilever o Procter&Gamble, ma prodotti provenienti da fornitori locali, purché non contengano ingredienti di origine animale.

Queste ultime aperture potrebbero essere la prova dell’espansione del veganismo a livello globale, dopotutto è un segnale forte l’apertura di un supermercato esclusivamente vegano a Taiwan, considerato l’elevatissimo tasso di consumo di carne.

Da noi, in Italia, invece, sono presenti negozi biologici che vendono prodotti per vegani, ma non possono essere considerati esclusivamente dedicati a questa tipologia di consumo. L’idea di un supermercato interamente dedicato all’alimentazione vegana è semplice, ma nello stesso tempo molto interessante per chi ha scelto uno stile alimentare e di vita cruelty free, soprattutto per non dover fare le pulci a tutte le etichette dei prodotti per scegliere quello giusto, è decisamente un risparmio di tempo e fatica.

A quando, quindi, un supermarket interamente vegano, qui nel Belpaese? Fantascienza o possibilità reale? Secondo le ultime notizie, è una possibilità reale, Jan Bredack, proprietario della catena di di supermercati Veganz ha puntato gli occhi sull’Italia per ingrandire la sua rete: “al momento stiamo valutando investitori e luoghi e non abbiamo ancora una meta precisa, ma arriveremo certamente”.

Valentina Pellegrino

Print Friendly
0