Quanto vivrebbero gli animali da allevamento, se solo potessero

Quanto vivrebbe una mucca allo stato naturale? Fino a 20 anni eppure quando arrivano al macello ne hanno solo 5. Ecco che cosa succede agli altri animali

C’è un vecchio adagio popolare che dice: “Gallina vecchia fa buon brodo”. Al di là del fatto che andrebbe ascoltata certamente l’opinione della gallina sul fatto, quello che certamente sappiamo è che l’allevamento intensivo ha completamente stravolto i cicli di vita naturali di molti animali, comprese le galline.

L’ottimizzazione dei tempi, lo sappiamo, è uno dei maggiori crucci di chi ha un’attività industriale: produrre di più con meno costi, in meno tempo è l’obiettivo. Purtroppo nelle industrie della carne e dei suoi derivati (latte, formaggio, uova) vale il medesimo meccanismo e a farne le spese sono gli animali. Uno degli aspetti sui quali, nella storia dell’industria si è lavorato di più, infatti, è stata la possibilità di far crescere velocemente gli animali, in termini di massa muscolare ma anche in termini di capacità di produrre (latte, per esempio).

Una mucca oggi arriva a produrre fino a 60 litri d di latte al giorno, quando ne produrrebbe naturalmente sì e no 15. Ma le mucche sono diventate (soprattutto la razza frisona) “fabbriche del latte”. Ovviamente queste iper produzioni stravolgono la vita degli animali, consumandone il fisico in modo precoce ed è per questo che si verifica, per esempio,  la sindrome dellevacche a terra, ossia “una patologia caratterizzata dal mancato recupero funzionale della stazione quadrupedale delle bovine nel periodo del post-partumanimali”. Le cause: lo sfruttamento eccessivo della vacca con troppe gravidanze, troppo ravvicinate. Questi animali non riescono più a camminare sulle loro zampe e vengono perciò strascinati con catene, muletti e altre “metodologie” verso il macello che è l’unica soluzione affinché la loro vita funga comunque da reddito per l’allevatore.

Vediamo insieme quale sarebbe l’aspettativa di vita media per gli animali che troviamo negli allevamenti.

Mucche da latte: in allevamento, 5 anni, in natura fino a 20 anni

Consumi carne italia

Vitelli: in allevamento 1-23 settimane, in natura fino a 20 anni

cows-1532909_1280


Maiali: in allevamento 6 mesi, in natura fino a 15 anni

maiali allevamenti intensivi

Galline ovaiole: in allevamento 1-2 anni, in natura fino a 8 anni

Schermata-2017-03-28-alle-10.22.41

Pulcini maschi: in allevamento 1-2 giorni, in natura fino a 8 anni

chicks-1572370_1280

Tacchini: in allevamento 8-26 settimane; in natura fino a 10 anni

turkey-1423940_1280

Agnelli:in allevamento 3-6 mesi; in natura fino a 12 anni

lamb-2100396_1280

 

Print Friendly
0