“Meno Waste”: 15 giorni, 15 consigli pratici per inquinare meno, mangiare meglio e stare bene

Tanti contenuti inediti, direttamente nella tua casella di posta, per imparare a mangiare e consumare in maniera più consapevole riducendo i rifiuti.

Tanti suggerimenti pratici, suggestioni, consigli di lettura. E, ovviamente, ricette, una diversa ogni giorno. Vegolosi.it lancia un nuovo progetto tutto dedicato alla riduzione dei rifiuti, sempre in un’ottica 100% vegetale.

“Meno waste. Meno abitudini, più azioni” è la nuova serie di newsletter di Vegolosi.it sullo zero waste. Quindici appuntamenti, uno al giorno, per scoprire insieme che impattare meno sull’ambiente, nei diversi ambiti dalla vita quotidiana, non è poi così difficile (se sappiamo da dove partire).

SI! MI ISCRIVO

Che cos’è “Meno waste”

“Meno waste. Meno abitudini, più azioni” è il nuovo servizio di Vegolosi.it che porterà, gratuitamente, direttamente nella tua casella di posta contenuti inediti incentrati sulla riduzione dei rifiuti. Strutturata in quindici approfondimenti, uno al giorno per quindici giorni, la serie di newsletter affronta i vari aspetti della questione zero waste e dei suoi collegamenti con l’alimentazione e la cultura vegan. Si parte dai temi più generali, che hanno a che fare con le motivazioni sottese alla necessità, ormai inderogabile, di adottare uno stile di vita almeno un po’ “meno waste” per poi passare al lato pratico.

Si va dai consigli sulla spesa sfusa a quelli per prendersi cura di sé inquinando meno passando per la gestione familiare quando in casa ci sono i bambini fino all’organizzazione delle vacanze e dei pranzi fuori casa e all’elenco delle app che possono darci una mano nel ridurre sprechi alimentari e migliorare la raccolta differenziata. In ogni puntata troverai anche una ricetta vegan speciale di Vegolosi.it.

Come funziona il servizio

Se sei già iscritto alla newsletter di Vegolosi.it, riceverai una mail per iscriverti al nuovo servizio (è facilissimo e gratuito, dovrai solamente dare l’ok cliccando sull’apposito bottone). Se, invece, non sei iscritto alla nostra newsletter, ma vuoi ricevere i contenuti di “Meno waste” dovrai compilare l’apposito form sulla pagina dedicata che trovi qui.

SI! MI ISCRIVO

“Meno waste” anche nelle scuole

Come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, abbiamo iniziato a portare il tema della riduzione degli sprechi in ottica vegan anche nelle scuole. Il primo incontro si è tenuto al liceo artistico “Frattini” di Varese. Informare, aumentare la consapevolezza, comprendere la connessione e agire: questi sono stati i fulcri attorno ai quali abbiamo strutturato l’incontro partendo dallo stesso punto di vista della nuova serie di newsletter: cambiare le proprie abitudini, e quelle della propria famiglia, un passo alla volta, per imparare a mangiare e a consumare in maniera più consapevole e a produrre meno rifiuti non è poi così difficile.

Il nostro progetto è quello di offrire questa opportunità di incontro a tutte le scuole secondarie di secondo grado che ne faranno richiesta. 

Come contattarci? Facilissimo, basta scrivere una mail alla nostra redazione ([email protected]) con oggetto “Vegolosi progetto scuole” e ci metteremo in contatto con voi!

Print Friendly
0