Il Trono di Spade: 6 attori che stanno dalla parte degli animali

Nel vastissimo cast di Game of Thrones, in onda in queste settimane per l’ultima attesissima stagione, non mancano attori vegani e attivisti per i diritti degli animali: ecco chi sono

Il trono di spade attori vegani

La battaglia tra gli Estranei e il mondo dei vivi è ormai terminata, ma resta ancora da decidere chi, tra i diversi possibili pretendenti, siederà sul Trono di Spade e regnerà incontrastato sui Sette Regni. In attesa di scoprirlo nelle nuove puntate dell’ottava (e ultima) stagione di “Game of Thrones“, avventuriamoci tra il cast di attori che interpretano i tanti personaggi che abbiamo imparato a conoscere negli anni e scopriamo chi ha scelto di stare dalla parte degli animali. Sì perché anche se carne, latticini, pellicce e cuoio non mancano di certo nelle città dei Sette Regni, alcuni dei protagonisti hanno scelto al di fuori del set di essere vegetariani, vegani o attivisti per i diritti degli animali.

Peter Dinklage

Peter Dinklage vegan

Interpreta il sagace, sarcastico e generoso Tyrion Lannister, uno dei personaggi più amati fin dalla prima serie: Peter Dinklage, classe 1969, è un vegetariano di lunga data (ha smesso infatti di mangiare carne all’età di 16 anni, per poi diventare vegano nel 2014), sostenitore di PETA nonché attivista per i diritti degli animali. Il suo video del 2011 in cui, con il suo cane in braccio, dice “I like animals, all animals” (“Mi piacciono gli animali, tutti gli animali”) è diventato presto virale sui social network: in esso invita i consumatori a riflettere sull’origine della carne che acquistano nei negozi e a non mangiarla. Quando gli è stato chiesto di spiegare perché è diventato vegetariano, ha risposto: “Non vorrei mai ferire un gatto o un cane. Ma nemmeno una gallina o una mucca. E voglio che nessun altro faccia loro del male al mio posto”. Il famosissimo attore – vincitore anche di un Emmy nel 2011 e un Golden Globe nel 2012 proprio grazie al personaggio di Tyrion – ha anche collaborato con l’organizzazione no-profit Cruelty Free International per promuovere l’adozione dello Humane Cosmetics Act negli Stati Uniti e porre fine ai test sugli animali : “Testare i cosmetici sugli animali è crudele, obsoleto, e una pratica non necessaria – ha dichiarato – Sono orgoglioso di prendere parte a questa iniziativa”.

Nathalie Emmanuel

Nathalie Emmanuel vegan

Attrice e modella britannica, ha 30 anni e ha raggiunto la fama internazionale dando il proprio volto alla giovane Missandei, interprete plurilingue e confidente fidata di Daenerys Targaryen. È vegana dal 2012 e utilizza spesso i social – specialmente il suo profilo Instagram – per sensibilizzare i suoi oltre 4 milioni di follower sul tema dello sfruttamento animale: celebre è la foto che la ritrae al Phuket Elephant Sanctuary – struttura thailandese che dona una seconda vita a elefanti vittime di violenza e abusi – mentre è intenta a nutrire uno degli esemplari che vivono nel santuario. Nel post, invita i fan a stare lontani dalle attrazioni turistiche che coinvolgono questi animali, ma anche dai santuari non etici in cui i visitatori si possono avvicinare troppo agli animali, cosa che accade spesso in molte strutture. “Ho provato una dieta vegana per una settimana – dichiara riguardo alla sua scelta alimentare – inizialmente per valutare come mi sarei sentita. Non ci credevo ma mi sentivo benissimo, avevo molta più energia. In più non mi fido dell’industria alimentare, non mi fido di quello che mettono nel nostro cibo. Cucino molto e il mio cavallo di battaglia è una versione vegana di un piatto caraibico chiamato Ackee and Saltfish“. Nel 2017, l’attrice ha aderito alla campagna lanciata dal brand di cosmesi The Body Shop insieme all’organizzazione Cruelty Free International per abolire i test cosmetici sugli animali da laboratorio.

Jerome Flynn

Jerome Flynn vegan

Il suo personaggio, Bronn – ribattezzato Ser delle Acque Nere dopo l’omonima battaglia – è un mercenario abilissimo sul campo di battaglia, cinico e amorale, ma anche estremamente acuto e perspicace. L’attore e cantante britannico, classe 1963, è vegano e sostenitore di PETA da tempo. Di recente è apparso in un video dell’associazione nel quale mostra gli orrori degli allevamenti intensivi britannici e per questo sottolinea l’importanza della scelta vegana. “Possiamo davvero giustificare tutta questa violenza su animali così intelligenti e sensibili? – si chiede – Penso proprio di no. Unitevi a me e rifiutate tutta questa crudeltà, scegliendo una dieta vegana salutare ed etica”. Sì, perché secondo Flynn non esiste un modo “etico” di allevare e uccidere gli animali, e l’unico modo per non partecipare alle brutture che subiscono quotidianamente milioni di animali negli allevamenti è eliminare dal proprio piatto carne, latticini e uova.

Bella Ramsey

Bella Ramsey vegan

Il suo personaggio, Lyanna Mormont, dimostra di essere una leader forte e trainante nonostante la sua giovanissima età. La sedicenne attrice britannica (che, per scansare ogni equivoco, non è parente del celebre chef Gordon Ramsay), dichiara orgogliosamente sul suo profilo Instagram di essere vegana e ha pubblicato anche una foto in cui mostra la sua coetanea Greta Thunberg, anch’essa vegana, che è stata in grado di smuovere le coscienze di migliaia e migliaia di persone nel mondo e di portarle nelle piazze a manifestare contro i cambiamenti climatici. “Sei la reincarnazione vivente di Lyanna Mormont – scrive su Greta – ho grande rispetto per te e sono con te”.

Maisie Williams

Maisie Williams animali

Lei è la giovane, testarda e intraprendente Arya Stark, il “maschiaccio” che vuole a tutti i costi imparare a maneggiare la spada come i suoi fratelli maggiori. Maisie Williams, attrice britannica di 22 anni, si è unita a Nathalie Emmanuel nella campagna contro i test cosmetici sugli animali: sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto per invitare i fan a firmare la petizione e abolire per sempre i test sugli animali negli Stati Uniti. Su Twitter si è anche schierata contro SeaWorld per il trattamento che riserva ai suoi animali in cattività. Secondo i rumors, inoltre, potrebbe aver adottato di recente una dieta vegetariana perché, sui social, non compare mai della carne tra quello che mangia.

Lena Headey

Lena Headey animali

Interpreta Cersei Lannister, l’ex regina spietata e senza scrupoli, incapace di provare empatia verso gli altri e pronta a uccidere senza ripensamenti per difendere sé stessa e la propria famiglia. Ma l’attrice britannica, 45 anni, ha invece mostrato di avere a cuore la sorte degli animali vittime di sfruttamento: nel settembre 2008  ha infatti collaborato con PETA per sollecitare i fan a non sostenere i circhi con gli animali. “Nessuno merita di essere picchiato e costretto a esibirsi contro la propria volontà”, ha dichiarato.

Print Friendly
0