The Jaygles: la band vegan che trasmette amore per gli animali

Una base semplice con parole sincere e dirette: ecco cosa troverete in “Animals Song”, la canzone scritta da un gruppo italiano a favore della difesa di tutti gli esseri viventi

videoclip

“Prova a guadare un cavallo negli occhi, ad ascoltare il suo respiro affannato, accarezzagli la testa, senti il suo calore e dimmi se non credi che senta lo stesso dolore, proprio come te e me”. Inizia così “Animals Song”, la canzone che parla di animali e di tutti gli esseri viventi che hanno il diritto di vivere una vita felice dei The Jaygles.

Il gruppo fa parte di un progetto musicale nato nel 2008 a Latina con lo scopo di valorizzare le composizioni del cantautore Cristian Iannuzzi. La formazione iniziale ha cambiato più volte fisionomia avvalendosi spesso di collaborazioni esterne. Nel 2013 inizia una stretta collaborazione col batterista-polistrumentista Stefano Panecaldo, proveniente dalla band The Woods. E’ lui che realizza gli arrangiamenti di “Animals Song” e dei pezzi contenuti nel project album “Someting About Us”, la cui uscita è prevista per luglio 2016.

componente-the-JayglesLa band è sempre alla ricerca di un sound originale ispirato alle atmosfere country-rock della West coast americana, prendendo come ispirazione il sound di artisti e gruppi storici come Neil Young, James Taylor e i Jackson Browne, oltre ai più contemporanei come Jayhawks, Son Volt e Damien Rice.

Due ottimi esempi di collaborazione creativa riguardano la poetessa Chiara Dal Lago e lo scrittore Luca Olivieri, coautori di alcuni dei testi .

Molto interesse ha riscosso nella comunità vegana proprio l’ultimo lavoro dei The Jaygles, “Animals Song”, la canzone accompagnata da un video incentrata sul tema del rispetto e dell’amore per gli animali. Animali che molto spesso soffrono a causa dell’uomo, solo perché non possono parlare la lingua degli umani: questi ragazzi diventano la loro voce, credendo fermamente in ogni forma di vita, umana e animale.

Il video che accompagna la canzone è semplice, ideato attraverso forme create dal pongo per bambini, per trasmette rispetto per ogni singolo essere vivente. Un testo toccate, cantato in inglese per raggiungere tutte le culture lontane e vicine.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0