Tassa sulla carne rossa, la proposta in Danimarca

Il Concilio Etico ha votato a favore con una larga maggioranza, ora spetta al governo agire. Che cosa succederà?

Danimarca tassa carne

Una tassa sulla carne rossa perché “il cambiamento climatico è un problema etico”. A segnalare una correlazione che molti ancora ignorano è il Concilio Etico di Danimarca, gruppo di esperti legato al governo che si occupa di temi etici, che ha consigliato al governo di introdurre una tassa specifica sulla carne rossa per contrastare il cambiamento climatico in atto.

I dettagli

La proposta fatta dal Concilio, che ha votato a favore in larga maggioranza, riguarda in una prima fase solo il manzo, con il chiaro intento di estendere la regolamentazione in futuro a tutte le carni rosse e, in una terza fase, a tutti i cibi che a vari livelli hanno un impatto significativo sul clima. La proposta arriverà ora al vaglio del governo.

Nel comunicato stampa rilasciato il Concilio enuncia alcuni dati: l’allevamento del bestiame provoca da solo il 10% delle emissioni globali di gas serra (con un consumo di 43mila litri d’acqua per produrre appena un chilo di carne di manzo), l’universo cibo nel complesso contribuisce con vette anche del 30%. Insomma, il cibo è e deve essere oggetto di indagine e di analisi, in quanto fattore decisivo nel processo di riscaldamento globale.

“La Danimarca, come tutti i Paesi, è sotto minaccia del cambiamento climatico e siamo lontani da uno stile di vita sostenibile. Dobbiamo agire velocemente e non possiamo assolutamente escludere il cibo da queste considerazioni. Abbiamo un obbligo morale”. Mickey Gjerris, portavoce del Concilio”

Le rappresentanze di agricoltori e allevatori hanno già levato cori di protesta, ma spetta al governo danese prendere una decisione in merito. Vi terremo aggiornati.

Yuri Benaglio 

 

 

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0